• Laurea in Ingegneria Aerospaziale

    Space mission

    Il Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale ha lo scopo di iniziare un percorso formativo di base finalizzato alla conoscenza, la progettazione, la gestione e il collaudo di veicoli e vettori spaziali e dei relativi sottosistemi per applicazioni civili, industriali e scientifiche. Lo studente deve quindi acquisire una solida preparazione di base tecnico-scientifica applicandosi, oltre che ai campi comuni all'ingegneria industriale (meccanica dei fluidi, meccanica dei solidi, termodinamica, scambio termico, elettrotecnica, disegno), anche a filoni culturali specifici quali l'aerodinamica, le strutture aerospaziali, la dinamica del volo, gli impianti di bordo. Nelle applicazioni prettamente spaziali è inoltre indispensabile possedere anche gli strumenti scientifici di base utili per operare in modo coordinato e sinergico con altri ambiti scientifici quali ad esempio l'Astronomia e le Scienze Planetarie, le Bioscienze, la Fisica della materia. Lo studente deve quindi acquisire un'apertura intellettuale che gli consenta di interagire con colleghi che operano in campi diversi e affrontare la continua richiesta di innovazione per prestazioni al limite delle conoscenze tecnologiche.

Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale