• Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica

     

    Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica consente la prosecuzione della formazione acquisita nel corso in Ingegneria dell'Energia. Le competenze interdisciplinari acquisite in quest'ultimo corso predispongono gli allievi ad un approfondimento della preparazione generale e allo sviluppo di specifici temi energetici, quali i sistemi e gli impianti relativi alle grandi conversioni energetiche; i sistemi, gli impianti e le apparecchiature per lo sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili; i sistemi di utilizzazione dell'energia nelle applicazioni industriali e civili.

    I settori di competenza sono i medesimi della laurea di 1° livello, ma la più approfondita preparazione metterà i laureati magistrali in condizione di operare a livello dirigenziale e di coordinamento. A questi professionisti, pertanto, saranno chieste non soltanto competenze tecniche, ma anche visioni strategiche, con capacità di affrontare le grandi sfide tecnologiche e socio-economiche del nostro tempo.

      Informazioni di dettaglio sul corso di laurea magistrale