Propedeuticità e sbarramenti

La possibilità di sostenere gli esami del 2° e del 3° anno del Corso di Laurea è condizionata al preventivo soddisfacimento di alcuni vincoli di propedeuticità (sbarramenti).

In particolare:

  • per poter sostenere gli esami del 2° anno, bisognerà avere già conseguito almeno 30 CFU, tra i quali quelli dell’insegnamento di Analisi matematica 1;
  • per poter sostenere gli esami del 3° anno, bisognerà avere già conseguito almeno 75 CFU, tra i quali quelli relativi a tutti gli insegnamenti del 1° anno.

Normalmente, all’atto dell’iscrizione a un esame il sistema Uniweb avvisa se si sta tentando di iscriversi senza aver superato le regole di sbarramento/propedeuticità; tuttavia, l’iscrizione all’esame non viene impedita dal sistema. Il fatto che il sistema consenta tecnicamente l’iscrizione anche senza che lo studente abbia soddisfatto i vincoli di propedeuticità non deve essere comunque considerato come un diritto all’iscrizione. In altri termini, ciascuno studente è tenuto a rispettare i vincoli di propedeuticità indipendentemente dal fatto che Uniweb consenta o meno l’iscrizione a un esame.

Si fa quindi notare che, indipendentemente dalla presenza o meno di segnalazioni dal sistema Uniweb, è comunque vietato iscriversi ad un esame se non sono soddisfatti i vincoli più sopra richiamati. Gli studenti che sosterranno esami in assenza delle necessarie propedeuticità verranno segnalati alle competenti autorità accademiche.

In presenza di un obbligo formativo aggiuntivo, se l’OFA assegnato non viene soddisfatto entro il 30 settembre del primo anno, lo studente non potrà proseguire gli studi nello stesso Corso di Laurea o in altro Corso affine (ma potrà chiedere l’ammissione ad un altro Corso di Studio secondo scadenze e regole prefissate, come previsto dal Regolamento didattico del Corso di Laurea).

Ultime modifiche: mercoledì, 11 ottobre 2017, 11:18