Linee guida per la prova finale


  • La prova finale per ICM consiste nello sviluppo di una relazione sull’attività svolta durante il tirocinio (max 30 pagine, con questo frontespizio) e nella discussione orale con la Commissione preparatoria, con il supporto di slide. L’esito della prova finale viene verbalizzato dalla Commissione preparatoria: tale verbale rappresenta l’unico atto formale che viene conservato dall'Ufficio carriere studenti con il supporto della Servizio didattica DII.

    Le slide utilizzate per la discussione sono raccolte e conservate elettronicamente a cura del Servizio didattica DII.

    In ogni caso, quanto preparato dallo studente per la prova finale sarà denominato “Relazione per la prova finale” e il docente cha ha seguito le attività indicato come “Tutor universitario”. Non si dovranno utilizzare termini come “Tesi”, Tesina” o “Relatore”.

     

     

     


     

     


     


Last modified: Friday, 19 July 2019, 10:16 AM