Informazioni sul SingleSignOn

Come Funziona?

Tramite la procedura di Single Sign On (SSO) gli utenti dell'Università di Padova (docenti, personale tecnico amministrativo e studenti) potranno autenticarsi (essere riconosciuti) e accedere con una sola login e password a più servizi di Ateneo, perché riconosciuti dal sistema di autenticazione come utenti dell'Ateneo.
Con questa nuova procedura non sara' più necessario richiedere login e password specifici per i singoli servizi (moodle, posta elettronica, ecc) ma il solo fatto di possedere l'e-mail di Ateneo (@studenti.unipd.it e @unipd.it) permetterà di autenticarsi a tutti i servizi collegati al SSO.
Attualmente il SSO non copre tutti i servizi di Ateneo, ma questo è l'obiettivo che l'Ateneo si pone nel medio periodo.

Cosa succede quando accedo con il SSO?

Quando si clicca su Login con SSO, si viene indirizzati verso una pagina diversa dal servizio richiesto. La grafica cambia e si arriva sul server Single Sign On dell'Università di Padova.

La pagina di login dell'Università concede l'accesso ai possessori di un indirizzo di posta elettronica dell'Ateneo; l'autenticazione avviene con username e password forniti per accedere alla posta elettronica.
Nella stessa pagina, dove vengono inseriti username e password, si possono trovare le informazioni su come riottenere la password qualora questa fosse scaduta o smarrita.

Sicurezza

La procedura di Single Sign On è intrinsecamente sicura dato che:
  • utilizza il protocollo https per la comunicazione criptata della password;
  • separa la fase di autenticazione da quella di autorizzazione, ciò significa che tutte le credenziali (username e password) per l'accesso vengono gestite da un solo server, quello del SSO, mentre i server che gestiscono i servizi (ad es. moodle) vengono sgravati dall'onere della sicurezza degli accessi perch&ecaute; non vengono nemmeno a conoscenza di tali informazioni;
  • il server che gestisce il SingleSignOn è ospitato in un data center sicuro;

Dato che un'unica password proteggerà più servizi è necessario:
  • rendere sicura la password collegata alla posta elettronica, questo significa inserire nella password: lettere, numeri, simboli di interpunzione. La password dovrà essere formata da 8 caratteri;
  • non cedere a nessuno la propria password, dato che quando la cediamo non cediamo solo la possibilità ad una terza persona di entrare in moodle ma anche di vedere la nostra posta e le nostre pagine per i servizi che affluiranno al SSO;
  • chiudere il browser per uscire definitivamente da tutti i servizi acceduti sotto SSO;

Come accedo se non possiedo/ricordo gli accessi per la posta elettronica di Ateneo?

Sono uno studente

Per poter accedere come studente è necessario aver attivato la casella di posta elettronica di Ateneo.
Tutte le informazioni relative a come attivare l'email o cambiare la password si trovano su http://www.studenti.unipd.it/

ATTENZIONE:
La casella di posta elettronica, e il conseguente accesso al SSO, per motivi tecnici sono disponibili solo 15 giorni dopo l'immatricolazione all'Università.
In caso di attivazione della casella di posta elettronica, o di cambio della password della medesima, l'accesso tramite Single Sign On ai servizi di Ateneo è possibile solo a partire dal giorno successivo alla richiesta (qualora ci siano problemi tecnici i giorni di attesa potrebbero prolungarsi a 2 giorni lavorativi).

Sono un Dipendente

Per poter accedere come docente o personale tecnico amministrativo si deve possedere la casella di posta elettronica dell'Ateneo.
Tutte le informazioni relative a come attivare la posta elettronica o cambiare la password si trovano sul sito http://www.cca.unipd.it/posta/
In questo sito si trovano anche i riferimenti al servizio di help desk telefonico.