Print bookPrint book

La Personalizzazione della home page del corso

In questa sezione verranno presentazte nozioni relative alla personalizzazione della home page del corso, e in particolare della configurazione dei blocchi laterali e dei blocchi centrali (già presentati nel Libro precedente).

Site: Ufficio Digital Learning e Multimedia
Course: Tutorial Moodle per docenti Unipd
Book: La Personalizzazione della home page del corso
Printed by: Guest user
Date: Tuesday, 17 September 2019, 1:27 PM

Modificare le impostazioni del corso

Il docente può modificare alcune delle impostazioni del corso, decise dall'amministratore nel momento della creazione.

Dal blocco AMMINISTRAZIONE, dalla home page del corso, cliccando sulla voce di menù Impostazioni si aprirà la seguente schermata

impostazioni

 

che  permette di impostare:

  • la categoria di appartenenza del corso (il docente può scegliere tra le categorie o sottocategorie create dall'amministratore di Moodle. Nel caso di un Moodle di Dipartimento si dovrerebbero trovare anno accademico, corso di laurea, ecc. );
  • il titolo del corso;
  • il titolo abbreviato del corso, quello che viene indicato nelle briciole di pane;
  • l' introduzione al corso”, campo facoltativo (lo si capisce dall’assenza dell’asterisco), in cui si può inserire una breve introduzione al corso (si consiglia di non riempire questa area di testo con troppe informazioni perchè compariranno anche nella home page del sito);
  • il formato del corso. Moodle offre tre principali formati di corso, in ordine di utlizzo: 
    • per argomenti (il corpo centrale della pagina principale del corso è organizzato in sezioni, ognuna delle quali rappresenta un argomento del corso. Ogni sezione potrà contenere risorse e attività). Certamente è il formato più usato anche perchè di permette di organizzare i contentuti dei un corso in manera flessibile rispetto ad ogni tipo di corso. 
    • settimanale (il corpo centrale della pagina principale del corso è organizzato in sezioni, ognuna delle quali rappresenta una settimana di corso con una data di inizio ed una data di fine. Ogni settimana potrà contenere risorse e attività.
    • relazionale (questo formato è incentrato sul Forum relazionale, che apparirà nell corpo centrale della pagina principale del corso. Questo formato, ideale per situazioni di tipo informale, può essere utilizzato efficacemente anche per attività non formative o per creare bacheche dipartimentali o gruppi di discussione).
  • il  "Numero di argomenti/settimane"; è possibile ridurre o aumentare in base alle proprie esigenze il numero di argomenti del corso che è stato impostato dall'amministratore della piattaforma;

Di seguito la scheda completa delle impostazioni del corso:

impostazioni

 

Cliccando su salva modifiche le impostazioni del corso verranno salvate.

I blocchi laterali

Sono i blocchi che assumono funzioni di supporto alle attività didattiche vere e proprie.

I blocchi laterali più importanti sono:

  • Persone (permette di accedere all'elenco dei partecipanti al corso)
  • Utenti online (permette di visualizzare gli utenti in linea)
  • Messaggi (permette di gestire più agevolmente le comunicazioni uno-a-uno)
  • Calendario (permette di notificare le scadenze. Gli eventi possono essere inseriti manualmente da tutor/docente o, se correlati ad una attività - ad es. attività compito - vegono inseriti automaticamente).
  • HTML (permette di inserire immagini - loghi, banner informativi, ...).
  • Attività (utile perchè permette di accedere all'elenco di di tutte le attività del corso organizzate per tipologia)

Ci sono molti altri blocchi interessanti, ma il loro utilizzo va "razionalizzato" in funzione delle attività proposte all'interno degli argomenti centrali. Ad esempio il blocco laterale "Voce casuale di glossario" va attivato solo in presenza di un glossario negli argomenti centrali. E' definita "casuale" perchè ad ogni nuovo login o aggiornamento della pagina compare una definizione diversa.

 

Per inserire un nuovo blocco laterale, dopo aver cliccato sul tasto “Attiva modifica”,  nella colonna laterale di sinistra, a fondo pagina,  comparirà il blocco "Aggiungi un blocco" che permette di agguingere da un menu a tendina altri blocchi disponibili in moodle.

 

 


Si supponga di voler aggiungere il blocco calendario. Dal menù a tendina si seleziona la voce “Calendario”; il blocco appena inserito comparirà in basso a sinistra ma è possibile spostarlo in un altro punto all'interno del corso.


 

Il blocco può essere spostato in un'altra posizione, più in alto o nella colonna di destra, cliccando sull’ icona di drag&drop.

Denominare gli argomenti del Blocco centrale

Se si è scelto di impostare il formato di corso per argomenti (il formato più usato perchè più personalizzabile), per ogni argomento centrale è possibile (e consigliabile) inserire una intestazione, ossia un titolo tematico che permetta di far capire agli utenti che cosa verrà trattato all'interno di quell'argomento, o a che cosa è finalizzato.

Per prima cosa, per visualizzare le icone che permettono di modificare il corso si deve cliccare  sul riquadro “Attiva modifica” che si trova in alto a destra nella home page del corso.

attivamodifica

 

Lo stesso comando è raggiungibile dal Blocco Amministrazione > Attiva modifica.

A questo punto, per inserire il nome all'argomento, è necessario cliccare sull’icona della chiave inglese accanto al nome dell' argomento.

Si aprirà una nuova finestra che permetterà di denominare la sezione e di scrivere volendo una breve introduzione (o inserire un'immagine o un video)

img