PRIVACY E TRASPARENZA

TRATTAMENTO DATI

B. Posta elettronica e internet

Più recente è la seguente decisione del Garante per la protezione dei dati personali 

Il Garante per la protezione dei dati personali ha dichiarato illecito il trattamento dei dati personali raccolti da una università attraverso un controllo indiscriminato sulla posta elettronica e sulla navigazione web del personale, in contrasto con il Codice della privacy e con lo Statuto dei lavoratori (anche nella nuova versione modificata dal cosiddetto "Jobs Act" – che in caso di controllo a distanza prevede l'adozione di specifiche garanzie per il lavoratore).