NUOVO CAD

4. TRASMISSIONE INFORMATICA DEI DOCUMENTI

“Trasmissione dei documenti tra le pubbliche amministrazioni”

L’art. 47 ha subito la modifica della rubrica (prima della riforma era rubricato “Trasmissione dei documenti attraverso la posta elettronica tra le pubbliche amministrazioni”) e l'inserimento al comma 1 della previsione che il documento può essere messo a disposizione previa comunicazione delle modalità di accesso telematico allo stesso (oltre che trasmesso tramite posta elettronica).

“Posta elettronica certificata”

L'art. 48 è stato modificato specificando al comma 1 che, ai fini della trasmissione telematica di comunicazioni che necessitano di ricevuta di invio e ricevuta di consegna, si possono utilizzare, oltre alla posta elettronica certificata, altre soluzioni tecnologiche individuate “con le regole tecniche adottate ai sensi dell’articolo 71” (anziché individuate con un apposito decreto del Presidente del Consiglio dei ministri come era previsto prima della riforma).

Pari modifica è apportata (al comma 3) circa la conformità della data e dell'ora di trasmissione e di ricezione di un documento informatico “alle regole tecniche adottate ai sensi dell'articolo 71”.