DOSSIER "CURA ITALIA" E ALTRI DECRETI

CONCORSI

Esami abilitazione professionale

Gli articoli 5 e 6 del decreto-legge 22/2020 (c.d. decreto "Scuola") prevedono, rispettivamente:
- la sospensione di 60 gg (di cui all'art. 87, comma 5, del d.l. 18/2020, c.d. Cura Italia) alle procedure previste dagli ordinamenti delle professioni regolamentate sottoposte alla vigilanza del Ministero della giustizia e gli esami di abilitazione per l’accesso alle medesime professioni;
- la previsione di nuove regole, da definire con decreto MUR, per
l’organizzazione e le modalità della prima e della seconda sessione dell’anno 2020 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni regolamentate ai sensi del d.p.R 328/2001 (dottore agronomo e dottore forestale, agrotecnico, architetto, assistente sociale, attuario, biologo, chimico, geologo, geometra, ingegnere, perito agrario, perito industriale, psicologo) e delle professioni di odontoiatra, farmacista, veterinario, tecnologo alimentare, dottore commercialista ed esperto contabile, nonché delle prove integrative per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale. Con appositi decreti possono essere altresì individuate modalità di svolgimento diverse da quelle ordinarie, comprese modalità a distanza, per le attività pratiche o di tirocinio previste per l'abilitazione all'esercizio delle suddette professioni , nonchè per quelle previste nell'ambito dei vigenti ordinamenti didattici dei corsi di studio, ovvero successive al conseguimento del titolo, anche laddove finalizzate al conseguimento dell'abilitazione professionale;
- ai fini del conseguimento dei requisiti necessari alla partecipazione agli esami di Stato di abilitazione all'esercizio di una professione diversa da quelle precedentemente elencate o da quella forense, per le sole sessioni di esame nelle quali abbia rilievo il periodo ricompreso tra il 9 marzo 2020 e il termine dello stato di emergenza, le amministrazioni competenti all'organizzazione degli esami di Stato possono non tener conto di tale periodo, al fine di  consentire l'ammissione dei candidati che abbiano conseguito la laurea nell'ultima sessione relativa all'anno accademico 2018/2019, prorogata fino al 15 giugno 2020.

In sede di conversione sono stati approvati alcuni emendamenti che propongono modifiche e integrazioni all'articolo 6 (misure urgenti per lo svolgimento degli esami di Stato di abilitazione all'esercizio delle professionie dei tirocini professionalizzantie curriculari), introducendo disposizioni specifiche sulla sessione 2020 (comma 2-bis) e  l'inserimento di una norma transitoria in materia di formazione continua in medicina (comma 2-ter).

Con il nuovo comma 2-bis dell'art. 6 in esame, si prevede che con decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero della salute, possano essere adottate, per la sessione relativa al 2020, disposizioni specifiche - anche in deroga alle relative norme vigenti - sull'organizzazione e le modalità anche a distanza, per lo svolgimento:

  • degli esami di abilitazione per l'iscrizione nell'elenco nominativo degli "esperti qualificati" e nell'elenco nominativo dei "medici autorizzati"
  • degli esami di Statoper l'abilitazione all'esercizio della professione di consulente del lavoro.

Formazione continua in medicina (ECM)

Il nuovo comma 2-ter dell'art. 6 in esame, riconosce, per il 2020, come maturati i crediti da acquisire (50 crediti da acquisire nell'anno 2020, come quota della misura integrale di 150 crediti, relativi al triennio 2020-2022) nell'ambito della formazione medica continua, per i soggetti che hanno continuato a svolgere la propria attività professionale durante l'emergenza epidemiologica da COVID-19. La norma fa riferimento ai medici, odontoiatri, infermieri e farmacisti che siano dipendenti delle aziende ospedaliere, delle università, delle aziende sanitarie locali, delle strutture sanitarie private accreditate o che siano liberi professionisti.

Vedi anche:

→Decreto ministeriale 24 aprile 2020, n. 28 - recante il differimento termini prima sessione anno 2020 esami di Stato Professioni regolamentate e non regolamentate

→Decreto Ministeriale 9 aprile 2020, n. 12 - recante la disciplina per modalità alternative di svolgimento dei tirocini pratici necessari per abilitare i medici e i professionisti dell'area sanitaria