Diritto d'autore

Il diritto d'autore italiano, è quella branca dell'ordinamento giuridico italiano che disciplina il diritto d'autore e l'attribuzione di un insieme di facoltà a colui che realizza un'opera dell'ingegno di carattere creativo, con l'effetto di riservargli diritti morali ed economici.

È disciplinato prevalentemente dalla legge 22 aprile 1941, n. 633, e dal Titolo IX del Libro Quinto del codice civile italiano.

https://it.wikipedia.org/wiki/Diritto_d%27autore_italiano

» GLOSSARIO