Valeria Di Iasio

Valeria Di Iasio si è addottorata in Italianistica presso l’Università degli Studi di Padova, dove ha conseguito poi diversi assegni di ricerca. Si occupa principalmente di poesia rinascimentale, sia epica che lirica (con particolare attenzione all’opera di Torquato Tasso e Gabriello Chiabrera) e storia del libro a stampa. A ciò si aggiunge l’interesse per la letteratura della Grande Guerra (di recente ha curato l’edizione moderna di M. Puccini, Come ho visto il Friuli).