Section

  • FAQ - CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN LINGUE, LETTERATURE E MEDIAZIONE CULTURALE

    Foto di Dubbi, immagini stock professionali RF | Depositphotos

    • Open all

      Close all

    • Come posso ottenere i 3 CFU di “Altre attività”?

      • Effettuando uno stage o tirocinio presso ditte, aziende, enti pubblici e privati.

      • Svolgendo attività di approfondimento delle capacità comunicative linguistiche, sociali e culturali: si tratta cioè di convegni, seminari, conferenze organizzati dal dipartimento DiSLL.

      Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina moodle seguente: https://elearning.unipd.it/scienzeumane/mod/page/view.php?id=232092


      • L'attività lavorativa può essere riconosciuta come 3 CFU di "altre attività"?

        Sì, se rispetta queste 3 condizioni:

        1. è coerente con gli obbiettivi formativi del corso di laurea;

        2. è retribuita;

        3. ha durata (anche cumulabile per contratti) di almeno un anno.

        Per informazioni, rivolgersi al servizio competente di Ateneo, ovvero all'Ufficio Career service, i cui contatti sono disponibili in fondo alla pagina seguente: https://www.unipd.it/stage


        • Anche i laboratori di teatro in lingua offerti dall’Ateneo concorrono all’acquisizione dei 3 CFU di “Altre attività”?

          Sì, portando a termine uno dei laboratori di teatro è possibile ottenere 3 CFU. Tutti i contatti sono indicati alla pagina moodle seguente:

          https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?id=10693
          -> LABORATORI DI TEATRO IN LINGUA 2022-2023



          • Come faccio per accettare/ rifiutare il voto di un esame?

            Una volta sostenuto un esame, si riceve una mail attraverso la quale viene comunicato il voto (i tempi di attesa della mail sono variabili). Nella stessa mail sono descritte le procedure di accettazione e rifiuto del voto: per accettare non bisogna fare niente se non attendere gli 8 giorni necessari alla verbalizzazione ufficiale del voto, mentre, per rifiutare, basta accedere alla sezione “esiti esami” in Uniweb e cliccare sull’icona “rifiuta voto”. Trovi tutto su https://elearning.unipd.it/scienzeumane/mod/page/view.php?id=232084


            • Cosa sono i 24 CFU e come si ottengono?

              Si tratta di 24 crediti in discipline antropo-psico-pedagogico e metodologie e tecnologie didattiche necessari per accedere al percorso FIT (Formazione Iniziale e Tirocinio) per l’insegnamento scolastico. Dunque, se il tuo obiettivo è diventare un insegnante, è bene che tu inserisca nel piano di studi degli esami che ti permettano di ottenere questi 24 CFU. Per informazioni più dettagliate si rimanda alle seguenti pagine: https://www.unipd.it/24-cfu 

              - La scelta dei 24 CFU va fatta rispettando quanto previsto dalla tabella degli ambiti disponibile al seguente link e percorso
              https://www.unipd.it/24-cfu
              -> Avviso di Attivazione -> (Pagina 2, Art.3).

              - Le attività formative disponibili e valide per l'a.a. 2021/2022 per i 24 cfu sono elencate al seguente link:
              https://www.didattica.unipd.it/cfu24

              • Dove vanno inserite le attività formative fuori piano?

                Le attività formative fuori piano (sovrannumerari) non vanno inserite nel piano di studio che si compila in Uniweb, ma semplicemente aggiunte al libretto online a partire dal menù Iscrizione agli esami -> Ricerca Appelli. Qualora l’attività formativa non sia erogata nel proprio corso di studi è necessario richiederne l’inserimento nel libretto online alla Segreteria studenti, tramite l’apposita procedura disponibile dallo stesso menù di Ricerca Appelli. Le attività formative fuori piano NON concorrono alla formazione della media ponderata, né ai CFU necessari per l'acquisizione del titolo. Tuttavia sono disponibili, una volta conseguita la laurea, nel certificato degli esami sostenuti (ovviamente come fuori piano) e possono essere riconosciute in altra ed ulteriore carriera universitaria o per qualsiasi altro utilizzo previsto dalla normativa vigente.
                • L’Università di Padova permette di iscriversi a corsi singoli?

                  Sì. Tutte le informazioni necessarie si trovano alla pagina https://www.unipd.it/corsi-singoli.

                  L'Ufficio di Ateneo competente è l’Ufficio Carriere Studenti indicato in fondo alla pagina.

                  Attraverso il link seguente, una volta identificato il settore scientifico disciplinare (SSD), è possibile cercare e trovare l'attività formativa (AF), proprio con lo stesso SSD a partire dal portale didattica.unipd.it (per quanto concerne l'Università degli Studi di Padova) inserendolo, nel menù "Ricerca Avanzata".

                  https://didattica.unipd.it/cerca?aa=2022&advanced=true&anni[]=2022&esegui_ricerca=&periodo[]=1&periodo[]=11&periodo[]=12&periodo[]=13&periodo[]=14&periodo[]=15&q=&search_cds=true&search_doc=true&search_ins=true&utf8=%E2%9C%93

                  È importante fare bene attenzione, nella scheda della singola attività formativa, che ad essa sia possibile iscriversi come corso singolo.

                  È altresì fondamentale assicurarsi che l'attività formativa non sia "multisettore", ovvero che in relazione al numero dei CFU per i quali è erogata, alcuni appartengano ad un SSD e altri ad un altro.


                  • Nel caso di corsi che prevedono la divisione in canali sulla base del cognome, è possibile passare da un canale all’altro? Se sì, in quali situazioni?

                    È possibile solo in situazioni particolari, ad esempio una sovrapposizione con gli orari di lezione di un altro corso.

                    Per chiedere di frequentare un canale diverso rispetto a quello in cui siamo inseriti per cognome, è necessario ottenere l'autorizzazione del docente del quale si intende seguire le lezioni e, una volta concessa, informare il docente del quale non si seguirà il corso come previsto dalla canalizzazione.


                    • Se si sceglie di studiare una terza lingua, è necessario sostenere anche l’esame di letteratura?

                      No, per vedere riconosciuta la terza lingua NON è obbligatorio sostenere l’esame di letteratura 1 di tale lingua.
                      La terza lingua è inseribile nel piano di studio a partire dal secondo anno.


                      • Come si effettua il cambio di classe da L-11 a L-12 e viceversa?

                        Tutte le informazioni per il cambio della classe (da L11 a L12 e viceversa) del proprio Piano di Studi sono disponibili al seguente link: https://www.unipd.it/cambio-classe
                        • Dopo quanto tempo scade il voto di un esame parziale?

                          Si rimanda a: Art. 22, comma 12 del Regolamento Studenti di Ateneo

                          http://www.unipd.it/regolamenti-studenti -> Regolamento carriere studenti (D.R. 1416 del 31.05.2016)

                          "Salvo diverse e più stringenti disposizioni dei regolamenti didattici dei corsi di studio, nel caso in cui l'esame preveda più prove e lo studente non si presenti a sostenere la prova conclusiva entro un anno dalla data in cui ha sostenuto la prima prova, tutte le prove intermedie vengono annullate"


                          • Dove trovo le informazioni relative al bando Erasmus e a come si partecipa?

                            Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link: http://www.unipd.it/servizi/esperienze-internazionali/studiare-allestero/erasmus-studio/fare-domanda-erasmus

                            Per eventuali problemi relativi alla compilazione della domanda in Uniweb è possibile scrivere al servizio help-desk: domanda.erasmus@unipd.it, specificando nome, cognome, numero di matricola e corso di studio.


                            • Dove trovo le informazioni relative ai vari bandi di mobilità internazionale?

                              Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link: https://www.unipd.it/studiare-estero
                              • C’è un massimo di CFU acquisibili in Erasmus?

                                No, per quanto concerne l'Università degli Studi di Padova, non è indicato nessun limite massimo di CFU acquisibili in Erasmus. Tuttavia, prima di partire, è sempre bene discutere di tali aspetti burocratici con il Responsabile di Flusso.


                                • Non sempre riesco a comprendere il significato di sigle e termini specifici usati dai docenti e nei siti dell’Ateneo… Esiste un piccolo glossario per aiutare le matricole ad orientarsi?

                                  Certo! È disponibile alla pagina moodle seguente:

                                  https://elearning.unipd.it/scienzeumane/mod/glossary/view.php?id=179222


                                  • Laboratorio di italiano: cos’è?

                                    Il Laboratorio di italiano è un esame di idoneità (esame senza voto ma necessario per laurearsi) che sarebbe meglio sostenere durante il primo anno; esso è, infatti, volto a testare le conoscenze e le competenze degli studenti relative alla Lingua Italiana. Proprio per questo motivo non è stato istituito alcun corso in preparazione dell’esame (periodicamente vengono pubblicati gli appelli di iscrizione in Uniweb), mentre è previsto un corso di recupero per chi non dovesse riuscire a superare l’esame, in modo da superarlo all’appello successivo.


                                    • Abilità informatiche: cos’è?

                                      L’esame “Abilità informatiche” è un’idoneità (esame senza voto ma necessario per laurearsi) volta a testare le competenze informatiche degli studenti che sarebbe meglio sostenere durante il primo anno di corso. Per iscriversi all’esame (periodicamente vengono aperti gli appelli di iscrizione in Uniweb) è necessario svolgere tutte le attività preparatorie presenti nella pagina moodle del corso.