Avvisi e notizie dal Corso di Studio in Filologia moderna

Incontro con il regista Damiano Michieletto

Incontro con il regista Damiano Michieletto

by Marco Noventa -
Number of replies: 0

Mercoledì prossimo 16 novembre alle ore 10,30 il regista Damiano Michieletto terrà una lezione dal titolo Modelli, innovazioni, rifacimenti nella Sala delle Edicole (Arco Valaresso - Palazzo del Capitanio).

V. Locandina allegata

Tutti gli Studenti sono invitati a partecipare

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Damiano Michieletto, veneziano, regista ormai di fama internazionale, ha trovato un suo personale percorso nella rivisitazione in chiave moderna di grandi opere del passato con allestimenti di prosa e di lirica contrassegnati da uno sguardo fresco, audace, provocatorio.

Il modo di lavorare di Michieletto è innovativo ma nello stesso tempo molto medioevale. Nel Medioevo era normale “attualizzare” un’opera per avvicinarla al pubblico cui ci si rivolgeva, i copisti traducevano ad  esempio senza alcuno scrupolo la lingua dell’opera che trascrivevano per farsi comprendere meglio, riducevano o amplificavano le pagine da esemplare a seconda delle esigenze, con il risultato che un testo medioevale si modifica nel tempo, diventa “mobile” e “fluido” in forme e misure differenti.

La traduzione e il rifacimento, cosí come il compendio, la prosificazione e altri tipi di manipolazione linguistica rientrano in quello che si potrebbe chiamare il “testo secondo”. La parola secondo è volutamente bisemica: è aggettivo ordinale (un testo che viene dopo un altro testo) oppure preposizione (un testo fatto secondo, in base a un altro testo, alla francese un testo d’après).

Di questo e d'altro ancora chiacchieremo con Damiano Michieletto.

Prof.sse Gambino e Scannapieco, organizzatrici dell'evento