Redazione della tesi, frontespizio, e consegna

Redazione della tesi

La tesi deve essere redatta su fogli A4 stampati fronte e retro.  
Impaginazione, font, ecc. sono a discrezione del laureando.
Il numero di pagine va concordato con il relatore, primo punto di riferimento per ogni laureando.
La copertina deve essere preferibilmente in cartoncino leggero, il colore è a discrezione del laureando.

Frontespizio

I frontespizi delle tesi devono riportare nella parte alta il nome del Dipartimento di riferimento del corso di studio (dunque per Scienze della formazione primaria a ciclo unico (Magistrale)  sarà Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata) e il nome del corso di studio stesso. Qualora il relatore della tesi non sia afferente al Dipartimento di riferimento, caso comune nei corsi di studio in cui ci sono contributi significativi di più Dipartimenti, si riportano sia il nome del Dipartimento di riferimento che il nome del Dipartimento del relatore.
Il nome dei Dipartimenti va riportato per esteso senza acronimi così come la denominazione del corso di studio va riportata per esteso senza sigle.
Il frontespizio deve dunque obbligatoriamente riportare i dati indicati nel fac-simile

CONSEGNA TESI IN UNIWEB

Lo studente laureando dovrà, dopo aver inserito la domanda di conseguimento titolo, utilizzare il pulsante “completamento tesi” dalla propria area riservata “Bacheca di conseguimento titolo”.

Tale pulsante avvia il processo per l’upload del documento definitivo dell’elaborato finale (manuale di istruzioni al link https://www.unipd.it/manuali-uniweb).

Il laureando è tenuto a verificare che il titolo del documento definitivo dell’elaborato finale sia uguale al titolo indicato nella domanda di laurea.

 

Si precisa che il file da allegare dovrà:

-          essere in formato pdfA (indicazioni sulla produzione di file pdfA al link https://www.unipd.it/manuali-uniweb);

-          avere una dimensione massima di 40 megabyte;

-          il nome del file deve seguire il seguente standard: Cognome_Nome.pdf (es. Rossi_Mario.pdf);

-          deve riportare come prima pagina il frontespizio.

Dopo aver confermato l’upload dell’allegato, non sarà più possibile modificare il documento e nella propria bacheca apparirà in stato “inserito”.

Da questo istante il docente relatore avrà la possibilità di approvarlo o rifiutarlo.

L’esito della valutazione risulterà nella propria bacheca di conseguimento titolo.

N.B. Si raccomanda ai laureandi di coordinarsi con i propri relatori, al fine del rispetto delle scadenze perentorie, relative alla consegna, che restano quelle riportate nel  Calendario annuale sessioni di laurea

La modalità idonea per consegnare la relazione di tirocinio è la seguente:

1. La studentessa o lo studente, dopo avere concordato con la relatrice o il relatore l’ultima versione della relazione di tirocinio, produce un PDF/A della dimensione massima di 25 MB e lo trasmette tramite e mail istituzionale alla relatrice o al relatore, indicando nell’oggetto dell’email il proprio numero di matricola e RELAZIONE DI TIROCINIO;


2. La relatrice o il relatore, verificata la corrispondenza del PDF/A con l’ultima versione concordata, inoltra la relazione di torocinio  tramite email istituzionale alla segreteria didattica del Dipartimento e all’indirizzo e mail del back office dell’Ufficio Carriere Studenti di riferimento. Tale trasmissione assolve la funzione di approvazione da parte del relatore. La relazione di Tirocinio cosi trasmessa verrà poi inserita nel fascicolo elettronico dello studente.

Gli indirizzi cui i relatori devono inviare i PDF delle relazioni di tirocinio sono i seguenti:

lauree.fisppa@unipd.it (segreteria lauree P.zza Capitaniato n. 3)

scienzeumane.studenti@unipd.it (UFFICIO CARRIERE STUDENTI)


Vi ricordiamo di indicare sempre nell'oggetto NUMERO DI MATRICOLA del laureando e RELAZIONE DI TIROCINIO . Se possibile chiediamo di indicare nell'oggetto anche il COGNOME del laureando stesso. L'oggetto risultante sarà dunque del tipo "123456 - Rossi - RELAZIONE DI TIROCINIO"

 

Si precisa che nel caso in cui la relazione di tirocinio sia già stata discussa in precedenza, quindi in un appello diverso rispetto alla discussione della tesi, il pdf della relazione di tirocinio dovrà essere inviato da parte dello studente stesso a lauree.fisppa@unipd.it (specificando nell’oggetto Cognome Nome Matricola- RELAZIONE DI TIROCINIO GIA’ DISCUSSA)



Last modified: Monday, 21 September 2020, 1:41 PM