Temi e problemi della filosofia classica tedesca


Percorso: Filosofia teoretica e pratica


Titolo: Temi e problemi della filosofia classica tedesca. L’eredità della terza Critica kantiana

(English version below)



Responsabili: Luca Illetterati, Francesca Menegoni, Gabriele Tomasi.


Altri partecipanti: Francesco Campana, Armando Manchisi, Barbara Santini, Luca Corti, Saša Hrnjez


Sede: Sala Stefanini, Palazzo del Capitanio


Frequenza: da ottobre 2019 a maggio 2020


Calendario:


22 ottobre 2019: Francesca Menegoni, La Critica del Giudizio: un progetto sistematico, dinamico, innovativo
 
19 novembre 2019: Barbara Santini, Hölderlin e la Critica del Giudizio: un’eredità e un compito
 
3 dicembre 2019: Annapaola Varaschin, Uso regolativo della ragione e facoltà riflettente di giudizio. Un confronto tra prima e terza Critica
 
10 dicembre 2019: Giulia La Rocca, L’uomo come scopo. Il problema del progresso in Kant e in Hegel
 
14 gennaio 2020: Gianluca Garelli, Il problema della «tecnica della natura» nella Erste Einleitung alla Kritik der Urteislkraft
 
28 gennaio 2020: Marcio Suzuki, Giudizio e Sentimento vitale. Kant – Schelling – Canguilhem
 
7 aprile 2020: Giulia Bernard, Sulla natura “episodica” del § 76 della KdU: la tensione sistematica di una “Nota” [in via telematica]
 
21 aprile 2020: Claudia Cavaliere, La funzione delle facoltà conoscitive nella produzione dei giudizi di gusto [in vita telematica]
 
5 maggio 2020: Silvestre Gristina [in vita telematica]
 
26 maggio: Gabriele Tomasi [in vita telematica]


Note: La Critica del Giudizio di Kant, nel suo tentativo di porsi nello spazio che insieme separa e connette il dominio del concetto della natura e il dominio del concetto della libertà, può essere considerata come uno degli atti costitutivi della straordinaria articolazione teorico-concettuale che si sviluppa nella discussione culturale e filosofica in Germania tra la fine del Settecento e i primi anni dell’Ottocento. Il corso intende mettere a tema alcuni dei nuclei fondamentali di quest’opera e il modo in cui essi vengono pensati e utilizzati nel dibattito che coinvolge l’ambito estetico, quello epistemologico e quello pratico morale (e dunque anche politico) in autori come Schiller, Hölderlin, Schelling, Hegel. Inoltre il corso intende approfondire le forme che assumono alcuni dei concetti che attraversano la terza Critica all’ interno della filosofia odierna sia nell’ ambito della discussione sul giudizio di gusto e sul giudizio morale, così come anche in questioni che coinvolgono le possibilità di comprensione del modo d’essere del vivente.

Legato all’ attività del corso è anche il workshop internazionale Metamorfosi della filosofia di Kant, a cura del prof. Tomasi, che si terrà nei giorni 18 e 19 dicembre 2019.



***



Title: Themes and issues of Classical German Philosophy. The legacy of the third Kantian Critique


Description: Kant’s Critique of Judgement, in its attempt to place itself in the space that separates and connects the domain of the concept of nature and the domain of the concept of freedom, can be considered as one of the constituent acts of the extraordinary theoretical-conceptual articulation that developed in the cultural and philosophical discussion in Germany between the end of the Eighteenth and the early Nineteenth centuries.

The course aims to discuss some of the fundamental issues of this work and the way in which they are conceived and used in the debate that involves Metaphysics, Aesthetic, Epistemology and Ethics (and therefore also Politics) in authors such as Schiller, Hölderlin, Schelling, Hegel.

The course aims furthermore to deepen the forms through which some of the concepts that characterize the third Critique, are rethought within today's philosophy both in the discussion of taste judgment and moral judgment, as well as in issues that involve the possibilities of understanding the conceptual structure of living beings.

In connection with the activity of the course is also the international workshop Metamorfosi della filosofia di Kant (Metamorphosis of Kant’s philosophy), organized by prof. Tomasi, which will be held on December 18th and 19th, 2019.


Last modified: Monday, 30 March 2020, 12:10 PM