Calendario didattico

 


Ogni anno, nel quadro del Calendario Accademico 2015/16, fissato a livello di Ateneo per definire la data di inizio delle attività didattiche e alcune scadenze generali che valgono per tutti i Corsi di studio, la Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale, approva un calendario delle attività didattiche che distingue i periodi di lezione dalle sessioni d'esame.

Scadenze generali
Inizio dell'anno accademico: 1 ottobre 2015
Inizio delle attività didattiche: 28 settembre 2015

Giorni di sospensione delle attività didattiche (salvo modifiche legislative)
Vacanze di Natale: dal 21 dicembre 2015 (lunedì) al 5 gennaio 2016 (martedì)
Vacanze di Pasqua: dal 24 marzo 2016 (giovedì) al 29 marzo 2016 (martedì)
Festa Giustinianea: 3 giugno 2016 (venerdì)
Vacanze estive: dal 30 luglio 2016 (sabato) al 20agosto 2016 (sabato)
Ricorrenza del Santo Patrono delle sedi in cui si svolgono le attività didattiche

Periodi delle lezioni
Le lezioni del primo semestre si svolgono dal 28 settembre 2015 al 23 gennaio 2016.
Le lezioni del secondo semestre si svolgono dal 1 marzo 2016 all'11 giugno 2016.

Sessioni di esame
Sessione invernale: 25 gennaio – 29 febbraio 2016
Sessione estiva: 14 giugno – 23 luglio 2016
Sessione autunnale: 22 agosto – 24 settembre 2016

Appello straordinario per studenti ripetenti (corsi DM 509/99 e 270/04):
2 - 6 novembre 2015
9 - 13 maggio 2016

Gli studenti ripetenti possono richiedere ai docenti di fissare l’appello per la materia di loro interesse. I docenti fisseranno la data, compatibilmente con l’espletamento delle normali attività didattiche. Le stesse date valgono per gli eventuali studenti del vecchio ordinamento quadriennale.

Gli adempimenti formali di verbalizzazione/registrazione degli accertamenti di profitto per i Corsi di studio secondo i D.M. 509/99 e 270/04 possono cominciare prima dell’inizio delle due sessioni ufficiali d’esami, al termine delle 12 settimane di attività frontale.

 

Last modified: Wednesday, 30 September 2015, 4:30 PM