Esami: come iscriversi e registrazione

 

Come iscriversi

 

Il Regolamento degli studenti modificato il 2012 dal Senato accademico, precisa: "Art. 18 : Iscrizione agli accertamenti di profitto. Verbalizzazione 1. Lo studente DEVE iscriversi, per via telematica, alle prove di accertamento del profitto nelle date e con le modalità indicate dalla competente struttura didattica."
Per supportare gli studenti nell'utilizzo di UNIWEB, l'Ateneo mette a disposizione un manuale, nel quale sono indicati tutti i passi per iscriversi agli appelli d'esame, e un elenco di domande frequenti - FAQ - con le risposte ai dubbi che gli studenti hanno più spesso manifestato nel primo periodo di attivazione del sistema.

 

 

Registrazione Esami

 

Atto formale e amministrativo con il quale il docente di un dato insegnamento, con l'accordo dello studente, registra sul libretto della carriera di quest'ultimo il voto positivo conseguito all'esame (i voti negativi non vengono registrati, poiché lo studente è invitato a ripresentarsi ad appello o sessione successivi).

 

  • Accetto - rifiuto il voto
    È un diritto dello studente rifiutare un voto positivo (ovvero superiore a 18/30) come esito di una prova d'esame, purché il voto non sia ancora stato registrato. Questo diritto viene sancito dall'art. 18, comma 13 del Regolamento degli studenti. Invece, "Non è consentita la ripetizione, con o senza modifica della valutazione relativa, di un esame già registrato con esito positivo." (Regolamento studenti, art. 18, comma 10)
  • Registro il voto
    Il Regolamento didattico in vigore presso l'Ateneo di Padova recita all'art. 18, comma 2: "Nel caso in cui l'esame consista esclusivamente in una prova scritta, la verbalizzazione del voto è effettuata in presenza dello studente nelle date indicate dalla commissione esaminatrice. Qualora lo studente non si presenti per la verbalizzazione entro un anno dalla data in cui ha superato la prova scritta, la stessa viene annullata. Analogamente, se l'esame prevede prova scritta e prova orale e lo studente non si presenta a sostenere la prova orale entro un anno dal superamento della prova scritta, questa viene annullata."
  • Pertanto:
    1. il voto si registra in presenza dello studente titolare: non sono legali né ammissibili le deleghe
    2. il voto conseguito va registrato quanto prima, possibilmente nell'arco della sessione in cui sono stati conseguiti (tranne casi particolari come i voti conseguiti in Erasmus)
    3. il voto ha validità un anno solare a decorrere dal suo conseguimento: se non registrato entro l'anno, il voto conseguito (parziale o totale) non è più valido
  • Mancata o errata registrazione:
    Nel caso in cui vi siano delle discrepanze tra libretto online e cartaceo utilizzare il modulo sottostante debitamente compilato seguendone le indicazioni operative.

 

Last modified: Wednesday, 20 June 2018, 10:56 AM