Promemoria per i laureandi


Come deve essere compilato l'elaborato?
L'elaborato deve essere redatto su fogli A4 stampati fronte e retro.
Impaginazione, font, ecc. sono a discrezione del laureando.


Di quante pagine deve comporsi l'elaborato?
Il numero di pagine va concordato con il relatore.


Come deve essere la copertina?
La copertina deve essere in cartoncino leggero, il colore lo sceglierà il laureando.


Quante copie devo stampare?
Devo stamparne 2 copie.


Dove devo consegnare gli elaborati?
Tutti gli elaborati, di cui uno firmato dal relatore, vanno consegnati presso la Segreteria didattica del Dipartimento DiSSGeA.


Quando devo consegnare gli elaborati?
Gli elaborati devono essere consegnati entro la scadenza indicata nel Calendario Accademico del DiSSGeA.


Posso scegliere come relatore un docente non afferente al corso di laurea?
Sì se ha inserito l'insegnamento nel piano di studi e sostenuto l'esame con il docente.
Sì anche in caso contrario purché sia affiancato da un docente afferente al corso di laurea, cioè dovrai avere due relatori.


Posso scegliere come relatore un docente in pensione?
Sì, ma deve essere affiancato da un docente afferente al corso di laurea, cioè dovrà avere due relatori.


Quando e dove viene pubblicato il diario delle discussioni?
Il diario delle discussioni viene pubblicato circa 10 giorni prima dell'inizio dell'appello sul sito del Dipartimento.


Quale punteggio può essere attribuito alla prova finale?
Per la prova finale la Commissione giudicatrice ha a disposizione da 1 a 5 punti.
Se la somma tra il punteggio base e la votazione della prova finale è inferiore a 110, la Commissione giudicatrice ha a disposizione un ulteriore bonus di 1 punto, che può essere eventualmente assegnato  sulla base di una valutazione della carriera del candidato.
Sono previste integrazioni per CFU ottenuti in mobilità internazionale (0,3/110 ogni 9 CFU) e nel caso di tirocinio effettuato all’estero (0,6/110).


Cosa devo fare se non mi laureo più?
Deve annullare la domanda di laurea compilata in Uniweb e avvertire la Segreteria Didattica. Ricordi che il Mav dovrà essere pagato anche se non si laurea più.


Per scaricare il facsimile del frontespizio della tesi e per maggiori informazioni sulle norme bibliografiche, consulta la pagina dedicata.

Ultime modifiche: lunedì, 25 giugno 2018, 12:01