Obiettivo specifico del percorso didattico è il recupero e valorizzazione dei sistemi fluviali, la difesa e manutenzione dei bacini montani. Il corso ha lo scopo di introdurre l’allievo allo studio ed alla soluzione dei problemi connessi con l’identificazione e la mitigazione del pericolo idraulico nel territorio montano. Particolare attenzione sarà poi rivolta all’analisi della morfologia e della naturalità e funzionalità fluviale ed all’applicazione di criteri idraulico-ambientali nel recupero, nella ricostruzione e nella rinaturalizzazione dei torrenti e dei corsi d’acqua

Il corso provvede gli elementi di Geotecnica, i complementi di Scienza e Tecnica delle Costruzioni ed Idraulica necessari al fine di comprendere l'analisi di stabilità dei versanti e dei relativi interventi di sistemazione