ESAMI DI STATO

Dopo aver effettuato il LOGIN è possibile accedere alle sezioni dedicate ai tutori valutatori e ai candidati all'esame di Stato di Medico Chirurgo.


INFO UTILI PER I MEDICI TUTORI VALUTATORI

Se in passato ha già dato la sua disponibilità come tutore valutatore:

  1. Accedere alla piattaforma attraverso il LOGIN;
  2. Compilare le schede:
    - "Disponibilità prima sessione 2018"
    e
    - "Disponibilità seconda sessione 2018"
    indicando i mesi disponibili per il tirocinio.
Se nuovo tutore valutatore:

  1. Compilare la "Scheda nuovo tutore";
  2. Accedere al portale seguendo le istruzioni comunicate vie email dal Servizio Formazione Post Lauream.


INFO UTILI PER I CANDIDATI

Per visualizzare i tutori assegnati:

  1. Accedere alla piattaforma con le credenziali fornite dal Servizio Formazione Post Lauream;
  2. Selezionare la voce "Profilo" presente nel menù personale.


FAQ

Chi può diventare tutore?
Chi ha conseguito una laurea in Medicina e Chirurgia ed è un medico che esercita presso un reparto di medicina interna o chirurgia o all'interno di policlinici universitari o aziende ospedaliere, o è un medico di medicina generale che esercita presso presidi ASL o ambulatori convenzionati con il SSN, può fare richiesta per diventare tutore valutatore e seguire i candidati per l'esame di Stato per la professione di Medico Chirurgo (D.M. 445, 19 ottobre 2001).

Quali sono i compiti del tutore valutatore?
Il tutore accoglie e segue ogni candidato nel proprio reparto o ambulatorio (per il medico di medicina generale) per la durata di un mese (minimo 100 ore), compilando un apposito libretto di tirocinio con le proprie valutazioni. Regolamento per l'esecuzione delle prove per l'esame di abilitazione all'esercizio della professione di medico chirurgo (D.R. 2177 del 17.09.2007)Qual'è il periodo di attività?
Durante l'anno vengono stabilite due sessioni di abilitazione. I mesi di servizio per i tutori sono: aprile, maggio e giugno (per la prima sessione), novembre, dicembre e gennaio (per la seconda sessione). Il tutore può dare la propria disponibilità per tutti i mesi o per un solo mese per sessione.

Quale riconoscimento si ottiene con l'attività di tutore?
Per l'attività di tutore valutatore vengono assegnati n. 4 crediti ECM per mese lavorato (i crediti sono caricati dagli Ordini professionali provinciali nella piattaforma Co.Ge.A.P.S.). L'attività di tutore viene svolta a titolo gratuito.


Ultime modifiche: martedì, 13 febbraio 2018, 16:22