Sezione

  • MASTER IN STUDI INTERCULTURALI


  • Espandi tuttoCompatta tutto

  • 1
    Topic
    1

    CONTATTI
    - Toggle

    Master in Studi Interculturali. Saperi e pratiche per l'accoglienza dei richiedenti asilo

    Università degli Studi di Padova
    Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari

    Palazzo Maldura
    Piazzetta Folena 1
    35137 Padova

    studi.interculturali@unipd.it

    www.unipd.it/studi-interculturali

    Facebook: www.facebook.com/MasterInStudiInterculturali



    Direttore del Master:

    Prof. Adone Brandalise
    Palazzo Maldura
    Piazzetta Folena 1
    35137 Padova

    Tel. 049 8274860
    adone.brandalise@unipd.it


    • 2
      Topic
      2

      INFORMAZIONI GENERALI
      - Toggle

      I Livello
      Direttore
      Prof. Adone Brandalise
      Attivo dall'a.a. 1999/2000
      Seguici su Facebook

      Il Master in Studi Interculturali (http://www.unipd.it/studi-interculturali), nato nel 1999 come prima esperienza pilota in Italia, si colloca in un contesto di estrema attualità. Prendendo atto di una necessità presente a livello nazionale, mira a formare operatori che lavorano nell'ambito dell’accoglienza degli immigrati, con particolare riferimento ai richiedenti protezione internazionale. 

      Su tutto il territorio nazionale - ed in particolare nell'area padovana - vi è stato il progressivo sorgere di una molteplicità di strutture residenziali destinate all'accoglienza dei richiedenti asilo, che necessitano di assumere operatori formati e competenti. Fra di esse, la Cooperativa Percorso Vita Onlus finanzia una borsa di studio per l’iscrizione al Master.

      Il percorso di studi intende far acquisire le competenze teoriche e pratiche adeguate a rispondere a tale esigenza. Fornisce informazioni sui processi migratori e le trasformazioni ad essi collegate, consente di mettere a confronto gli itinera che caratterizzano i percorsi dei richiedenti asilo, trasmette conoscenze sulle aree d’origine, sviluppa competenze comunicative e relazionali, fornisce strumenti per la gestione dei conflitti, la promozione dell'empowerment e del dialogo interculturale.

      Il Master forma figure che possono trovare impiego sia nell'ambito dell’amministrazione pubblica sia nel privato sociale nel settore dell’accoglienza degli immigrati, con particolare riferimento ai richiedenti protezione internazionale. Si rivolge anche ad operatori già inseriti in contesti lavorativi che intendano aggiornare le proprie competenze o acquisire specifiche abilità per lavorare in contesti che coinvolgono la relazione con l’utenza immigrata. 



      • 3
        Topic
        3

        ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA
        - Toggle

        La durata del corso è annuale (60 crediti). 


        Le lezioni avranno inizio dopo la metà di ottobre 2017, si svolgeranno in presenza (obbligo di frequenza del 70%) e verranno effettuate settimanalmente, nelle giornate di venerdì e sabato, nel periodo ottobre 2017-giugno 2018.

        La didattica è completata da 200 ore di stage con la stesura di un elaborato finale. Per chi già opera nel settore, lo stage potrà essere sostituito da un’attività di project work.

        L’accertamento finale di profitto avverrà attraverso la discussione di una tesina di approfondimento e della relazione di stage/project work entro settembre 2018.. 


        AREE TEMATICHE 

        1. Teorie e metodi dell'intercultura 

        2. Immigrazione e Istituzioni 

        3. Teorie e pratiche per l'accoglienza



        • 4
          Topic
          4

          PIANO DELLA DIDATTICA
          - Toggle

          TEORIE E PRATICHE NELL’INTERCULTURA
          Docente: Adone Brandalise

          LESSICO DELL’INTERCULTURA: PAROLE, CONCETTI, SIMBOLI
          Docente: Marcello Ghilardi

          COMPETENZE INTERCULTURALI
          Docente: Alessio Surian

          GEOPOLITICHE DELLA MIGRAZIONE
          Docente: Adone Brandalise


          SOCIO-ANTROPOLOGIA DELLE MIGRAZIONI

          Docente: Donatella Schmidt


          LE RELIGIONI NELLA MIGRAZIONE

          Docente: Vincenzo Pace


          DIRITTO DELL’IMMIGRAZIONE

          Docente: Marco Paggi


          ITINERARI, CASISTICHE E PROCEDURE

          Docente: Teodora Nicolae


          DALL’ITALIA ALL’EUROPA

          Docente: Donatella Schmidt


          ELEMENTI DI PSICOLOGIA INTERCULTURALE

          Docente: Silvia Failli


          STRUMENTI PER L’APPRENDIMENTO LINGUISTICO

          Docente: Fiona Dalziel


          L’AUDIOVISIVO COME RISORSA

          Docente: Farah Polato


          COMUNICAZIONE, RELAZIONE, ORGANIZZAZIONE

          Docente: Giampietro Vecchiato


          ATTORI, METODI E STRUMENTI DELL’OPERATIVITA’

          Docente: Khalid Rhazzali


          IL TEATRO DELL’OPPRESSO COME STRUMENTO DI FORMAZIONE E INTERVENTO

          Docente: Roberto Mazzini


          PROGETTARE NEL TERRITORIO

          Docente: Alessio Surian


          LABORATORIO DI SUPERVISIONE

          Docente: Silvia Failli

          TESTIMONIANZE

          • 5
            Topic
            5

            AMMISSIONE
            - Toggle

            Il Master è di primo livello. Possono accedervi candidati/e in possesso dei seguenti titoli:

            - tutte le lauree del vecchio ordinamento
            - tutte le classi delle lauree triennali

            - tutte le classi delle lauree specialistiche e magistrali


            La laurea può essere conseguita entro e non oltre la data d’inizio del Master.

            Non è consentita la contemporanea iscrizione a più Master e la contemporanea iscrizione a Master e corsi di laurea, scuole di specializzazione, corsi di dottorato di ricerca.


            SCADENZE:

            Presentazione della domanda di preiscrizione: entro il 19 settembre 2017

            Inizio del Master: ottobre 2017


            Avviso di ammissione disponibile su:  www.unipd.it/studi-interculturali


            • 6
              Topic
              6

              CORSI SINGOLI
              - Toggle

              L’Università offre l’opportunità di iscriversi a corsi singoli attivati dal Master in Studi Interculturali, fino ad un massimo di 20 crediti formativi per anno accademico.
              Possono iscriversi ai corsi singoli anche coloro che non sono in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al master.

              Il titolo posseduto determina l'attestazione finale.
              Gli iscritti ai corsi singoli, in possesso del titolo di studio richiesto per l’accesso al Master, se sosterranno le relative verifiche di profitto, potranno ottenere per ciascuno di essi la certificazione dell’esame sostenuto, completa dell’indicazione dei CFU e di un sintetico programma del corso.

              Gli iscritti ai corsi singoli non in possesso del titolo richiesto per l’accesso al Master otterranno solo l’attestazione di frequenza.


              Informazioni dettagliate, costi e calendario delle lezioni sono disponibili nell'apposito bando alla pagina www.unipd.it/corsi-singoli-nei-master


              I corsi singoli attivati dal Master in Studi Interculturali sono i seguenti:

              Dall’Italia all’Europa
              Docente responsabile: Donatella Schmidt


              Geopolitiche dell’immigrazione

              Docente responsabile: Adone Brandalise


              Competenze interculturali
              Docente responsabile: Alessio Surian


              Le religioni nella migrazione
              Docente responsabile: Vincenzo Pace


              Diritto dell’immigrazione
              Docente responsabile: Marco Paggi


              Lessico dell'intercultura: parole, concetti, simboli

              Docente responsabile: Marcello Ghilardi


              Il Teatro dell’Oppresso come strumento di formazione e intervento
              Docente responsabile: Roberto Mazzini