Section

  • Programma

    Il Seminario si articola in 12 incontri pomeridiani, quasi tutti di martedì (con l'eccezione del 15 aprile e del 14 e 21 maggio).



  • 24 marzo 2020

    Alessandro Catalano
    (Università di Padova)

    La cronaca di un fallimento annunciato: introduzione al tema dell'avanguardia/avanguardie sulla base del caso ceco

    Martedì, 24 marzo 2020, ore 16.30

    In streaming.

  • 31 marzo 2020

    Kseniia Konstantynenko

    (Associazione Italiana di Studi Ucraini)

    L’Avanguardia artistica ucraina: gli esordi, l’evoluzione, l’eredità

    Martedì, 31 marzo 2020, ore 16.30
    In streaming.

  • 7 aprile 2020

    Emiliano Ranocchi
    (Università di Udine)

    Pranas Morkūnas tra zaum' e Dada.

    Martedì, 7 aprile 2020, ore 16.30

    In streaming.

  • 15 aprile 2020

    Cinzia Franchi

    (Università di Padova)

    Attivismo senza ismi, futurismo senza futuro: avanguardia ungherese e italiana allo specchio

    Mercoledì, 15 aprile 2020, ore 16.30
    Conferenza telematica

  • 21 aprile 2020

    Alessandro Catalano

    (Università di Padova)

    L'esotismo dell'avanguardia ceca: Con la nave che trasporta tè e caffè di Konstantin Biebl

    Martedì, 21 aprile 2020, ore 16.30
    In videoconferenza


  • 28 aprile 2020

    Roberto Merlo

    (Università di Torino)

    La ricezione del manifesto futurista in Romania e i caratteri dell’avanguardia romena.

    Martedì, 28 aprile 2020, ore 16.30
    In videoconferenza

    In collaborazione con la Società di Studi Romeni "Miron Costin".

  • 5 maggio 2020

    Jadranka Cergol

    (Università del Litorale a Capodistria)

    Fra il nulla e l'infinito: Srečko Kosovel e la poesia d'avanguardia slovena

    Martedì, 5 maggio 2020, ore 16.30
    In videoconferenza

  • 12 maggio 2020

    Alessandro Ajres

    (Università di Torino)

    La Polonia verso l’avanguardia – arte e letteratura

    Martedì, 12 maggio 2020, ore 16.30
    In videoconferenza



  • 14 maggio 2020

    Massimo Maurizio

    (Università di Torino)

    Il vuoto eloquente: testo zero nell'avanguardia russa

    Giovedì, 14 maggio 2020, ore 16.30
    In videoconferenza


  • This section

    19 maggio 2020

    Roberto Ruspanti
    (Università di Udine)

    Lajos Kassák, fondatore dell’Avanguardia ungherese, poeta, pittore e rivoluzionario scomodo

    Martedì, 19 maggio 2020, ore 16.30
    Conferenza in via telematica

  • 21 maggio 2020

    Emilia David

    (Università di Pisa)

    Il dadaismo di Tristan Tzara.

    Giovedì, 21 maggio 2020, ore 16.30
    In videoconferenza

    In collaborazione con la Società di studi romeni "Miron Costin".

  • 26 maggio 2020

    Rosanna Morabito

    (Università di Napoli "L’Orientale")

    Miloš Crnjanski da Sumatra a Serbia .

    Martedì, 26 maggio 2020, ore 16.30
    In videoconferenza