Section

  • Corso di Laurea in Filosofia - A.A. 2020/2021

    • Open allClose all

    • 1

      Studiare Filosofia a Padova

      • 2

        Requisiti di ingresso

        La Scuola di Scienze Umane, Sociali e del Patrimonio Culturale ha deciso di utilizzare il test denominato TOLC-SU, anche in modalità TOLC@CASA,per l’ammissione a questo corso di laurea.

        Le informazioni relative alla struttura del test TOLC-SU CISIA e al Syllabus delle conoscenze richieste sono disponibili alla pagina https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-studi-umanistici/home-tolc-su/

        Il calendario previsto per l’erogazione del test, presso un’aula virtuale o reale gestita dall’Università di Padova, è disponibile alla pagina: https://tolc.cisiaonline.it/calendario.php?tolc=umanistica

        Struttura della prova di ammissione

        La prova di accesso consiste nella soluzione di 50 quesiti a risposta multipla, divisi in tre sezioni, nei seguenti ambiti:
        1. comprensione verbale e conoscenza della lingua italiana: 30 quesiti
        2. conoscenze acquisite negli studi: 10 quesiti
        3. ragionamento logico-critico: 10 quesiti

        Obbligo formativo aggiuntivo (OFA)

        In caso di prova ritenuta insufficiente, lo studente acquisisce un obbligo formativo aggiuntivo (OFA) che deve essere soddisfatto entro il 30 settembre 2021 mediante il superamento della prova finale di un corso di recupero extra-curriculare (Competenze Testuali per l'Università). Come previsto dal Regolamento didattico del Corso di studio (art. 2 comma 8), nel caso in cui l’obbligo formativo non venga soddisfatto entro il 30 settembre 2021, lo studente viene iscritto quale ripetente del primo anno fino al completo assolvimento dell'obbligo formativo aggiuntivo assegnato.

        Per informazioni più dettagliate si veda il relativo paragrafo dell'Avviso di Ammissione: prova di accertamento obbligatoria e obblighi formativi aggiuntivi (OFA)

        • 3

          Caratteristiche e finalità

          Il corso di laurea in Filosofia promuove l’acquisizione di conoscenze di carattere storico-filosofico e di competenze logico-concettuali e critico-ermeneutiche che permettono di riflettere in modo autonomo sulle diverse esperienze cognitive, etiche ed estetiche del vivere umano.

          • 4

            Materie di studio

            Il corso di studio mira a garantire, oltre a una formazione ampia e approfondita nei principali ambiti delle discipline filosofiche – (storico-filosofico, logico-teoretico, etico-politico), la possibilità da parte dello studente di orientare autonomamente il proprio percorso di studi, in conformità con gli obiettivi della preparazione culturale e della qualificazione professionale. A tal fine viene prevista, per ogni tipologia di attività formativa, un' ampia gamma di opzioni tra i diversi S.S.D, in modo da consentire allo studente di costruire un curriculum personale adeguato ai suoi specifici interessi di studio.

            • 5

              Ambiti occupazionali

              Il corso di laurea in Filosofia fornisce al laureato le conoscenze e le abilità necessarie per proseguire con profitto gli studi in un corso di laurea magistrale di ambito filosofico. Le competenze logico-argomentative, l'autonomia di giudizio, le abilità comunicative e la capacità di apprendimento acquisite aprono al laureato in Filosofia anche possibilità d'impiego in ambiti professionali come quello dell'informazione, della comunicazione, del sociale e dell'organizzazione del lavoro.

              • 6

                Accesso ai corsi di laurea magistrale

                Il corso di laurea dà accesso diretto al Corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche, secondo le modalità indicate nello specifico avviso di ammissione; consente inoltre l'iscrizione ad altri corsi di laurea magistrale se in possesso dei requisiti richiesti.