Avvisi e Notizie dal Corso di Laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo

Erogazione Didattica (Secondo Semestre - A.A. 2019/2020)

Erogazione Didattica (Secondo Semestre - A.A. 2019/2020)

by Paola Bagante -
Number of replies: 0

Erogazione Didattica (Secondo Semestre - A.A. 2019/2020)

Care studentesse e cari studenti,
come già sapete l’emergenza sanitaria nazionale ha condizionato la vita delle Università del Nord Italia e le attività didattiche che in esse si svolgono.
A seguito delle indicazioni emanate dalle autorità nazionali e regionali competenti, l’Ateneo di Padova ha rinviato l’inizio delle lezioni del secondo semestre al prossimo lunedì 9 marzo.
Al momento le indicazioni fornite ai Dipartimenti, ai quali i corsi di Laurea triennale e magistrale afferiscono, portano allo svolgimento delle lezioni del secondo semestre esclusivamente in modalità telematica.
Il Dipartimento dei Beni Culturali garantisce agli studenti dei corsi di Laurea e di Laurea magistrale la possibilità di iniziare la frequenza alle lezioni in forma graduale e differenziata e fornisce quindi le seguenti indicazioni cui chiede di prestare la massima attenzione al fine di giungere ad un regolare svolgimento delle attività.

Iscrizione agli insegnamenti via Moodle
Da sabato mattina ogni studente è tenuto ad iscriversi ad ogni insegnamento che intende frequentare nel secondo semestre attraverso il portale Moodle del Dipartimento dei Beni Culturali (Moodle Dipartimento dei Beni Culturali). Per effettuare l’iscrizione è necessario accedere alla Home Page di ciascun insegnamento. In questo portale gli studenti troveranno tutto il materiale didattico e le informazioni relative a ciascun insegnamento, fornite dai singoli docenti, fino al giorno dell’esame.
Inoltre l’iscrizione all’insegnamento consentirà la creazione automatica di una mailing list e permetterà al docente di comunicare regolarmente con gli studenti e di fornire, anticipatamente rispetto all’inizio delle lezioni, indicazioni sulle modalità di erogazione della didattica.
La didattica telematica si svolgerà con una delle “Soluzioni” che verranno specificate da ciascun docente attraverso il primo comunicato spedito alla mailing list dell’insegnamento.

Ecco una sintesi delle Soluzioni:

SOLUZIONE 1 (Presentazioni e materiale didattico)
La prima soluzione prevede che il docente carichi in una delle cartelle della Home Page Moodle del proprio insegnamento le presentazioni (Power point o altro formato) corrispondenti alle lezioni, denominando i files “Lezione 1”, “Lezione 2”, “Lezione 3”, etc., Le presentazioni saranno integrate con altri documenti utili ad una progressiva preparazione dello studente, come articoli, documenti illustrativi di speciali argomenti e documenti di “dialogo” con eventuali richieste di feedback sul materiale consegnato. 

SOLUZIONE 2 (Presentazioni e materiale didattico; lezioni registrate)
La seconda soluzione prevede che il docente carichi sulla Home Page di Moodle dell’insegnamento sia il materiale previsto per la Soluzione 1 (presentazioni, articoli, documenti vari), sia lezioni video pre-registrate. Queste possono essere seguite dallo studente avviando da Moodle la lezione video in qualsiasi momento.
Ogni lezione video pre-registrata potrà avere durata anche contenuta (20-40 minuti) e il relativo file sarà essere denominato “Lezione 1”, “Lezione 2”, “Lezione 3”, etc. La durata delle singole lezioni non deve necessariamente coprire la canonica durata dei 45 – 90 minuti, perché, in piena emergenza, vige il principio della flessibilità.

SOLUZIONE 3 (Presentazioni e materiale didattico; lezioni in diretta video - streaming)
La soluzione 3 prevede che il docente carichi sulla Home Page di Moodle dell’insegnamento sia il materiale previsto per la Soluzione 1 (presentazioni, articoli, documenti vari), sia il link per attivare la frequenza in diretta video (streaming) delle lezioni tenute dal docente all’ora e nel giorno previsti dall’orario. Le lezioni in diretta video saranno prodotte e fruite con il software Zoom.
Per seguire la didattica con lezioni in diretta video (streaming) con questo software seguire la seguente procedura:
1. Dotarsi di un dispositivo fisso (PC) o mobile come Tablet o Smartphone dotato di connessione stabile.
2. Scaricare il software di teleconferenza Zoom (Zoom download).
3. Portarsi sulla Home page Moodle dell’insegnamento da frequentare, dove sarà visibile una “risorsa” denominata “Lezioni telematiche di Nome Insegnamento”.
4. Cliccare sulla “risorsa” (punto3) all’ora di inizio della lezione.
5. Attraverso il software Zoom lo studente potrà assistere alla lezione tenuta dal docente e interagire tramite audio.

Naturalmente si tratta di forma sperimentali di erogazione della didattica, che stanno richiedendo un considerevole sforzo organizzativo e di innovazione per le strutture dipartimentali e per i docenti coinvolti. Siamo però convinti dell’importanza di fornire un servizio evoluto agli studenti in un momento di difficoltà e pertanto il Dipartimento porrà il massimo sforzo in questa nuova modalità di svolgimento delle attività didattiche.
Chiediamo a tutti gli studenti spirito di collaborazione, tolleranza su eventuali malfunzionamenti dei sistemi di trasmissione delle informazioni e capacità di adattamento in un semestre che sarà forzatamente particolare. I docenti restano comunque sempre a disposizione via mail per fornire agli studenti assistenza e supporto, nella viva speranza che la situazione torni a normalizzarsi quanto prima.

SESSIONI DI LAUREA
Le prossime sessioni di laurea si svolgeranno in forma telematica. Il Presidente della Commissione sarà presente presso la sede universitaria, mentre i membri della Commissione e la/il laureanda/o saranno collegati in diretta video (streaming) da altre sedi attraverso le piattaforme Zoom o Skype. Su questa procedura per sessioni di laurea seguiranno future istruzioni.

LABORATORI, ATTIVITÀ PRATICHE ED ALTRO
I Laboratori, le attività pratiche, le esercitazioni, gli stage e le escursioni previste per i prossimi mesi sono sospese fino a nuova comunicazione.

RECUPERO ATTIVITÀ E CREDITI
L’Università di Padova e il Dipartimento dei Beni Culturali garantiscono a tutti gli studenti che le attività non svolte e i crediti non acquisiti nel corso delle prossime settimane/mesi e necessari per l’acquisizione dei titoli di studio finali potranno essere recuperati in diversi momenti per consentire il regolare completamento delle carriere.

RIUNIONI, INCONTRI, WORKSHOP E CONVEGNI
Ogni incontro di carattere didattico e scientifico va evitato almeno fino al 30 aprile. Le stesse attività possono essere svolte con modalità telematiche.

Scarica questo documento in formato PDF.

Il Direttore di Dipartimento
Jacopo BONETTO

La Commissione didattica di Dipartimento