Redazione Relazione finale di Laurea, Frontespizio, Consegna

Redazione della Relazione finale di laurea

 La Relazione finale di laurea deve essere redatta su fogli A4, stampati fronte e retro. 
Impaginazione, font, ecc. sono a discrezione del laureando.
Il numero di pagine va concordato con il Tutor docente, che è anche il relatore della Relazione finale: si richiede un numero minimo di 30/35 pagine.
 Ulteriori indicazioni per la stesura della Relazione finale sono riportate nell’Allegato 1 del Regolamento relativo alla Prova finale.

 

Frontespizio

 Il frontespizio della Relazione finale deve riportare nella parte alta il nome del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata e il nome del Corso di Studio stesso con l’indicazione del curricolo frequentato.
Il frontespizio deve obbligatoriamente riportare tutti i dati indicati nell’Allegato 2, presente nel Regolamento relativo alla prova finale.
La copertina deve essere preferibilmente in cartoncino leggero, il colore è a discrezione del laureando.

 

Modalità di CONSEGNA della Relazione finale di laurea

Due copie della Relazione finale di laurea (di cui una firmata dal relatore) vanno portate in Segreteria Didattica (Piazza Capitaniato 3). Una copia della Relazione finale di laurea va obbligatoriamente consegnata dallo studente al relatore.
Se entro la data di consegna la Relazione finale di laurea non risultasse ancora pronta per la consegna, è possibile chiedere una proroga (di una settimana) portando in Segreteria Didattica (Piazza Capitaniato 3), entro e non oltre la data stessa, il frontespizio della Relazione finale di laurea (non occorre che sia firmato dal relatore).

Attenzione!

Alla consegna della Relazione finale, lo studente dovrà sottoscrivere una Dichiarazione di autenticità, nella quale dichiarerà di essere a conoscenza di tutte le conseguenze civili, penali e amministrative derivanti da un eventuale plagio/frode (Allegato 3 del Regolamento).
Relativamente alle informazioni, alle conoscenze e ai materiali riservati, ossia non pubblicamente accessibili, messi a disposizione per lo sviluppo della Relazione finale, al laureando verrà richiesta la sottoscrizione di un Impegno di riservatezza, secondo il modello approvato dal Senato Accademico (Allegato 4 del Regolamento).

 

Inoltre, presso la sede di Rovigo:

a)      lo studente è tenuto a consegnare in Segreteria (della sede di Rovigo) il questionario informativo per laureandi;

b)     è consigliato allo studente di consegnare una copia della Relazione finale di laurea in biblioteca del Cur in formato cartaceo con supporto pdf spedito via mail o tramite CD ROM. Nel consegnare la Relazione finale vanno sottoscritti i due moduli relativi al deposito tesi e all’embargo.

Lo studente è tenuto quindi a consegnare:

 a) in segreteria didattica di Padova

- 2 copie della Relazione finale di laurea, di cui una firmata dal relatore;

- Dichiarazione di autenticità;

- Impegno di riservatezza.

b) al proprio Relatore

- 1 copia della Relazione finale di laurea.

c) in segreteria di Rovigo

- questionario informativo per laureandi.

d) in biblioteca del Cur –  consigliato allo studente

- 1 copia della Relazione finale di laurea accompagnata dai due moduli.

Last modified: Monday, 16 January 2017, 2:24 PM