Section

  • Descrizione

     

    Il progetto Taching4Learning@Unipd si propone di contribuire al miglioramento e alla innovazione della didattica di Unipd. Il percorso formativo previsto nell’ambito dello stesso progetto è rivolto ai docenti e persegue l’obiettivo di creare delle communities nei diversi dipartimenti e interdipartimentali che possano iniziare a condividere esperienze di buone prassi di insegnamento e promuovere innovazione didattica e tecnologica presso i colleghi. Queste comunità di docenti prendono il nome di Faculty Learning Community (FLC).

    T4L rappresenta un vero e proprio piano di sviluppo per le competenze didattiche e e-learning dei docenti della Università di Padova. Al termine del percorso formativo proposto, i componenti della FLC dovranno riuscire a supportarsi vicendevolmente nelle pratiche di insegnamento:

     

    • sperimentando e scoprendo insieme nuove strategie didattiche per coinvolgere gli studenti ed incoraggiarli a partecipare in modo attivo e consapevole alle attività didattiche;
    • de-privatizzando lentamente i propri insegnamenti;
    • incrementando progressivamente la numerosità del FLC mediante il coinvolgimento di altri colleghi.

     

    I docenti coinvolti in questo progetto sono auto-selezionati, fortemente interessati e motivati a partecipare, con una significativa propensione a condividere con altri colleghi la propria esperienza.

     

     

    Obiettivi specifici del percorso

    1.   Incoraggiare lo sviluppo di una profonda consapevolezza rispetto agli assunti e ai valori relativi all’insegnamento e all’apprendimento;

    1. Creare un luogo di confronto franco nell’ambito dell’insegnamento e apprendimento;
    2. 3.   Offrire l’opportunità di conoscere metodi,  tecniche  e tecnologie  nuove che incoraggino la partecipazione e il coinvolgimento degli studenti;
    3. Condividere pratiche e strategie didattiche nel gruppo;
    4. Offrire la opportunità di osservare e essere osservati tra pari in aula e fornire e ricevere feedback costruttivo;
    5. Apprendere pratiche di coaching e mentoring per affiancare colleghi nei loro insegnamenti a sviluppare pratiche più efficaci per generare apprendimento.

     

    Risultati attesi

    1. Creare delle  FLC che promuovano lo sviluppo e l’innovazione didattica
    2. Migliorare la qualità della didattica erogata.
    3. Creare uno spazio in Moodle che raccolga e permetta di condividere le pratiche, le esperienze didattiche e le tecnologie utilizzate al fine di fornire un  supporto per l’insegnamento tra colleghi.
    4. Mettere a punto strategie di coinvolgimento tra colleghi nei propri Dipartimenti.
    5. Creare piani personali che promuovano il proprio sviluppo in termini di insegnamento e coinvolgano altri colleghi nel processo.
    6. Migliorare il ruolo e la relazione tra studente e docente per apprendere.
    7. Creare un sistema per promuovere feedback e assessment for learning.
    8. Stimolare l’apprendimento degli strumenti di e-learning, della piattaforma Moodle e delle tecnologie per il miglioramento della didattica.

     

     

    • Topic
      1

      Section 1