MONITORAGGIO FONTI

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE

by INFO DIRITTO -
Number of replies: 145

Spoglio del 17-06-2019

by Zeudi Zilio -

CONCORSI PUBBLICI-FALSA ATTESTAZIONE
IL DDL CONCRETEZZA E' LEGGE

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 17-06-2019.

Spoglio del 11-06-2019

by Zeudi Zilio -

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO-APPALTI PUBBLICI
CONCORSI PUBBLICI


Da Il Sole 24 Ore, Quotidiano Enti Locali e Pa, del 11-06-2019.

Spoglio del 10-06-2019

by Zeudi Zilio -

PROCEDIMENTO DISCIPLINARE
DECRETO LEGGE SBLOCCA-CANTIERI

Da Il Sole 24 Ore, Quotidiano Enti Locali e Pa, del 10-06-2019.

Spoglio del 07-06-2019

by Zeudi Zilio -

ARAN-TIMBRATURA PAUSA CAFFE'
VIOLAZIONE NORME PRIVACY-DANNO ERARIALE

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 07-06-2019.

Spoglio del 06-06-2019

by Zeudi Zilio -

LICENZIAMENTO DIPENDENTE PUBBLICO-VIOLAZIONE NORME DI COMPORTAMENTO

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 06-06-2019.

Spoglio del 05-06-2019

by Zeudi Zilio -

MOBBING
DIPENDENTE PUBBLICO-DOTTORATO DI RICERCA

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 05-06-2019

Spoglio del 04-06-2019

by Zeudi Zilio -

PROGRESSIONI VERTICALI
SCORRIMENTO GRADUATORIE
CHIAMATA IN RUOLO RICERCATORI UNIVERSITARI
ACCESSO AGLI ATTI
OFFERTA MIGLIORATIVA-ESCLUSIONE DALL'APPALTO

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 04-06-2019.

Spoglio del 03-06-2019

by Zeudi Zilio -

BANDI DI GARA-CLAUSOLE LESIVE
MANSIONI DIRIGENZIALI-BUONA USCITA
MOBBING

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 03-06-2019.

Spoglio del 31-05-2019

by Zeudi Zilio -

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano del Diritto, del 31-05-2019.

Spoglio del 30-05-2019

by Zeudi Zilio -

VIOLAZIONE DELLA PRIVACY-DIFFUSIONE DEI DATI SENSIBILI

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano del Diritto, del 30-05-2019.

Spoglio del 29-05-2019

by Zeudi Zilio -

APPALTI-SOCCORSO ISTRUTTORIO INTEGRATIVO
APPALTI A CORPO-COSTI DELLE MIGLIORIE

Da Il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 29-05-2019.

Spoglio del 28-05-2019

by Zeudi Zilio -

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 28-05-2019.

Spoglio del 27-05-2019

by Zeudi Zilio -

GARE PER AFFIDAMENTO DI SERVIZI-RAGGRUPPAMENTO TRA PROFESSIONISTI
REATI CONTRO LA PA-FRODE IN PUBBLICHE FORNITURE
CONCORSI PUBBLICI-SCELTA QUESITI ESAMI

Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 27-05-2019

Spoglio del 24-05-2019

by Zeudi Zilio -

PERMESSI PER MOTIVI PERSONALI
EDILIZIA E APPALTI-RESPONSABILITA' PRE-CONTRATTUALE PA

Da Il Sole 24 ore, Quotidiano Enti Locali e Pa, del 24-05-2019

Spoglio del 23-05-2019

by Zeudi Zilio -

INCARICHI DIRIGENZIALI
APPALTI-SERVIZI AD ALTA INTENSITA' DI MANODOPERA 

Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 23-05-2019

Spoglio del 22-05-2019

by Zeudi Zilio -

DANNO ERARIALE-COMPENSI EXTRA NON AUTORIZZATI

Da Il Sole 24 Ore, Quotidiano Enti Locali e Pa, del 22-05-2019.

Spoglio del 20-05-2019

by Zeudi Zilio -

EDILIZIA E APPALTI-GARE CRONOPROGRAMMA

Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 20-05-2019-

Spoglio del 21-05-2019

by Zeudi Zilio -

ANAC-DECRETO-LEGGE SBLOCCA-CANTIERI
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 21-05-2019

Spoglio del 14-05-2019

by Zeudi Zilio -

DANNO ERARIALE
APPALTI-ACQUISTI ENTRO I 5 MILA EURO-RUP

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 15-05-2019.

Spoglio del 14-05-2019

by Zeudi Zilio -

GIUDIZIO PENALE-SOSPENSIONE DEL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE
APPALTI-OFFERTA CONDIZIONATA
APPALTI-RINVIO A GIUDIZIO
ANAC-PIATTAFORMA INFORMATICA

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa del 14-05-2019

Spoglio del 13-05-2019

by Zeudi Zilio -

RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO
INERZIA PA-INDENNIZZO DA RITARDO

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 13-05-2019.

Spoglio del 10-05-2019

by Zeudi Zilio -

WHISTLEBLOWING
APPALTI-TURBATA LIBERTA' DEGLI INCANTI

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 10-05-2019

Spoglio del 09-05-2019

by Zeudi Zilio -

APPALTI-ACCESSO AGLI ATTI
DECALOGO DEL CONSIGLIO DI STATO-CORRETTA GESTIONE CONCORSI PUBBLICI

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 09-05-2019

Spoglio del 06-05-2019

by Zeudi Zilio -

APPLATI-ANAC-SOSPENSIONE PROCEDIMENTO SANZIONATORIO PER AUDIZIONE INQUISITO
APPALTI-PUBBLICITA' E TRASPARENZA PER GLI APPALTI SOTTO-SOGLIA DI INTERESSE TRANSFRONTALIERO
NOVITA' APPORTATE DAL DECRETO CRESCITA

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 06-05-2019

(Modificato da Mirco Lunardi - intervento originale effettuato il lunedì, 6 maggio 2019, 17:06)

Spoglio del 02-05-2019

by Zeudi Zilio -

APPALTI-CERTIFICATO DI ESECUZIONE DEI LAVORI
APPALTO DI SERVIZI-REFERENZE BANCARIE
ESCLUSIONE AUTOMATICA DALLA GARA DI APPALTO
SBLOCCA-CANTIERI, NEI MERCATI ELETTRONICI SEMPLIFICATE LE VERIFICHE SUI REQUISITI GENERALI

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 01-05-2019

Spoglio del 30-04-2019

by Zeudi Zilio -

SBLOCCA-CANTIERI, DOPPIO CRITERIO PER RILEVARE LE ANOMALIE NELLE OFFERTE
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 30-04-2019.

Spoglio del 29-04-2019

by Zeudi Zilio -

PERMESSI PER MOTIVI PERSONALI O FAMILIARI
Nel caso di rapporto di lavoro a tempo parziale verticale, il riproporzionamento andrà effettuato tenendo conto dei giorni di lavoro settimanali di presenza del titolare di tale tipologia di rapporto di lavoro rispetto a quelli previsti per il lavoratore a tempo pieno.
PDF ARTICOLO: "I dubbi di enti e Pa sui permessi per motivi personali o familiari per lavoratori part time. 
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa del 26-04-2019

MEDICI SPECIALIZZANDI-BORSA DI STUDIO
Ordinanza della Corte di Cassazione n. 458/2019: Il mancato inserimento di una scuola di specializzazione in medicina e chirurgia, attivata presso un'Università, nell'elenco delle specializzazioni di tipologia e durata conformi alle norme comunitarie, non è di ostacolo al riconoscimento, in favore dello specializzando alla borsa di studio, quando si tratti di specializzazione analoga a quelle istituite in almeno due Stati membri.
Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto del 29-04-2019

SBLOCCA-CANTIERI, PREMI AI TECNICI
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 29-04-2019

PENSIONI ANTICIPATE, DIFFERENZE RETRIBUTIVE, RISCATTO PERIODI DI STUDIO, PROCEDIMENTO DISCIPLINARE
Rubrica settimanale con le indicazioni sintetiche delle novità normative e interpretative intervenute in tema di gestione del personale nelle pubbliche amministrazioni
PDF ARTICOLO: "Pensioni anticipate, differenze retributive, riscatto periodi di studio, procedimento disciplinare".

Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa, del 29-04-2019

 

Spoglio del 19-04-2019

by Zeudi Zilio -

PUBBLICAZIONE DECRETO SBLOCCA CANTIERI IN GAZZETTA UFFICIALE N.92
Tra le novità più importanti vi è l'esclusione dalle gare per chi non ha pagato le tasse e i contributi previdenziali, e l'eliminazione di molte linee guida Anac e di altri provvedimenti attuativi che vengono sostituiti da un unico regolamento vincolante.
PDF ARTICOLO: "Sblocca-Cantieri, fuori dalle gare chi evade le tasse".
PDF ARTICOLO: "Appalti, 81 correzioni al Codice-Obbiettivo: Semplificare le procedure".
Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 19-04-2019

 

Spoglio del 18-04-2019

by Zeudi Zilio -

PRIVACY-TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Sentenza della Corte di Cassazione n. 10740/2019: Con questa sentenza la Corte afferma l'illegittimità della acquisizione e utilizzazione dei dati, in mancanza della obbligatoria informativa da parte del responsabile del trattamento. Nel caso in esame i dati personali erano stati raccolti ed utilizzati senza il consenso degli interessati.
PDF ARTICOLO: "Sanzioni amministrative-Cassazione n. 10740".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto- del 18-04-2019.

ARRICCHIMENTO SENZA GIUSTA CAUSA DELLE PA-TARIFFE PROFESSIONALI
Sentenza della Corte di Cassazione n. 9317/2019: Inutilizzabilità delle tariffe professionali per il calcolo dell'indennizzo per arricchimento senza giusta causa della Pubblica Amministrazione.
PDF ARTICOLO: "Inutilizzabili le tariffe professionali per il calcolo dell'indennizzo per arricchimento senza giusta causa della Pa".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto- del 18-04-2019.

ESCLUSIONE CONCORSO PUBBLICO
Sentenza del Tar Lazio, Sezione II ter, n. 3715/2019: Illegittimità dell'esclusione dal concorso in caso di reato estinto.
PDF ARTICOLO: "Illegittima l'esclusione dal concorso in caso di reato estinto".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 18-04-2019.

DECRETO SBLOCCA-CANTIERI
Sblocca-cantieri, ultima lite oggi al Consiglio dei Ministri.
PDF ARTICOLO: "Sblocca cantieri: ultima lite oggi al Cdm".

 

 

Spoglio del 17-04-2019

by Zeudi Zilio -

REATI CONTRO LA PA -TENTATA CONCUSSIONE
Sentenza della Corte di Cassazione n. 16573/2019: Tentata concussione per i capi dipartimento dell'ospedale che cercano di costringere il direttore di cardiologia a fare una nomina "preconfezionata" per il posto di direttore di una Uos. Per i giudici della Corte l'utilità necessaria per integrare il reato di concussione (ex art. 317 c.p.), consisteva nel fare assegnare il ruolo a prescindere dall'esistenza di ragioni tecniche a giustificazione dell'incarico. Nell'utilità rientra infatti qualunque vantaggio anche di ordine non materiale né patrimoniale.
PDF ARTICOLO: "Reati contro la Pa-Cassazione n. 16573".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto del 17-04-2019

CONCORSI PUBBLICI
Ordinanza della Corte di Cassazione n. 10567/2019: E' illegittima l'esclusione del dirigente dalla selezione per il posto a direttore regionale se la scelta non è giustificata da criteri generali che la pubblica amministrazione deve predeterminare preventivamente.
PDF ARTICOLO: "Nei concorsi per dirigenti solo i criteri predeterminati legittimano l'esclusione".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 17-04-2019

PERMESSI GIORNALIERI DI ALLATTAMENTO-DIRITTO ALLA PAUSA PRANZO
Interpello del Ministero del Lavoro n. 2/2019: Hanno diritto alla pausa pranzo coloro che effettuano una prestazione effettiva di lavoro superiore alle sei ore, non rilevando la riduzione conseguente alla fruizione dei permessi giornalieri di allattamento anche se gli stessi vengono considerati dalla legge (art. 3, comma 2, Dlgs 151/2001), ore lavorative agli effetti della durata e della retribuzione dell'attività. Pertanto con questo interpello i tecnici ministeriali escludono che la presenza della dipendente nel luogo di lavoro per meno di sei ore dia diritto alla pausa.
PDF ARTICOLO: "L'allattamento non fa maturare la pausa pranzo".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 17-04-2019. 

 

 

Spoglio del 16-04-2019

by Zeudi Zilio -

APPALTI-DECRETO SBLOCCA-CANTIERI
Il decreto Sblocca-cantieri dopo aver ricevuto la bollinatura della Ragioneria attende solo il via libera del Quirinale, il suo obbiettivo principale è quello di rendere più facili le decisioni delle stazioni appaltanti e accorciare al massimo i tempi di gara. Tra le varie semplificazioni nelle procedure di gara, che il decreto vuole apportare vi è l'innalzamento a 200 mila euro della soglia sotto la quale i funzionari delle amministrazioni potranno decidere di assegnare i lavori pubblici facendosi fare i preventivi da solo tre imprese "ove esistenti". Il decreto Sblocca-cantieri inoltre fa piazza pulita della giungla di soglie che, ora- per gli appalti compresi tra 150 mila e 2 milioni di euro -impongono regimi di pubblicità, inviti e criteri di aggiudicazione differenziati a seconda della fascia di importo in cui si colloca l'opera pubblica. La novità introdotta dal decreto Sblocca-cantieri è che oltre i 200 mila euro e fino alle soglie Ue di 5,5 milioni si toglie la possibilità di procedere con procedure negoziate a inviti che vengono sostituite dalle gare (ora obbligatorie solo da un milione in su). Un'ultima semplificazione riguarda le gare telematiche, in questi casi le stazioni appaltanti potranno sostituire il modello europeo che raccoglie le dichiarazioni dei concorrenti (Dgue) con nuovi formulari standard, che almeno nelle intenzioni dovrebbero risultare più semplici da compilare.
TESTO DECRETO LEGGE SBLOCCA-CANTIERI
PDF ARTICOLO: "Appalti, così il decreto semplificherà le gare".
Da il Sole 24 ore- Quotidiano Enti Locali e Pa- del 16-04-2019.

APPALTI-AVVALIMENTO
Sentenza del Consiglio di Stato n. 2191/2019: Con questa sentenza il Consiglio di Stato ha stabilito che nel'ipotesi in cui l'avvalimento riguardi anche la pregressa esperienza maturata nei servizi oggetto di gara, l'art. 89 del D.lgs. 50/2016, impone che l'impresa ausiliaria assuma l'obbligo di esecuzione in proprio della prestazione oggetto dell'avvalimento. Pertanto è difforme dal disposto normativo il contratto che non contempli alcun impegno dell'ausiliaria ad eseguire direttamente i servizi per cui le capacità erano richieste, integrante una lacuna non colmabile attraverso il soccorso istruttorio "trattandosi di assenza di un elemento essenziale di tipo negoziale, funzionale alla validità della dichiarazione". In particolare il Consiglio di Stato ha chiarito che se, infatti, gli operatori economici possono soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e professionale necessari a partecipare ad una procedura di gara "avvalendosi delle capacità di altri soggetti", ovvero mediante il trasferimento delle risorse e dei mezzi di cui l'ausiliata sia carente, l'ipotesi contemplata dal secondo capoverso dell'art. 89 contiene una disciplina più stringente e rigorosa, stabilendo che, per i criteri relativi alle indicazioni relative ai titolo di studio, e professionali o esperienze professionali pertinenti, gli operatori possono avvalersi della capacità di altri soggetti solo se questi ultimi eseguano direttamente i lavori o i servizi per cui tal capacità sono richieste.
PDF ARTICOLO: "Avvalimento di esperienze professionali pertinenti: all'ausiliaria ruolo esecutivo nella gara".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 16-04-2019

TURNOVER-INVARIANZA DELLA SPESA
Deliberazione della Corte dei Conti, Sezione Autonomie, n. 4/2019: Con questo parere la Corte dei Conti ha risolto la questione riguardante la corretta applicazione dei limiti assunzionali di cui all'art. 1, comma 562, della Legge 296/2006, in relazione ai quali si pone il quesito se sia possibile che, a fronte di un'unica cessazione a tempo indeterminato e pieno, si possa procedere a più assunzioni a tempo parziale, nel rispetto della spesa per il personale per l'anno 2008. In questa deliberazione la Corte ha ritenuto che, nel rispetto di tutte le altre disposizioni normative che disciplinano l'assunzione presso le amministrazioni pubbliche e ferma restando la vigenza di entrambi i vincoli posti dall'art. 1, comma 562, della Legge 296/2006, la determinazione dei limiti assunzionali ivi contenuti, può prescindere dalla corrispondenza numerica tra il personale cessato e quello assumibile, a condizione che permanga l'invarianza della spesa e, quindi, venga rispettato il tetto di spesa per il personale sostenuto nell'anno 2008. Affinché si verifichino queste condizioni il limite assunzionale può ritenersi rispettato anche quando, a fronte di un'unica cessazione a tempo indeterminato e pieno, l'Ente nell'esercizio della propria capacità assunzionale, proceda a più assunzioni a tempo parziale che ne assorbano completamente il monte ore.
PDF ARTICOLO: "Il rispetto dell'invarianza della spesa permette di superare il turnover per teste".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 16-04-2019

 

Spoglio del 15-04-2019

by Zeudi Zilio -

DISEGNO DI LEGGE PER LA CONCRETEZZA DELLE AZIONI AMMINISTRATIVE
PDF ARTICOLO: "Ok della Camera alle impronte digitali contro gli assenteisti-il Ddl concretezza torna al Senato".
Il disegno di legge concretezza viene approvato in seconda lettura dalla Camera, e torna all'esame del Senato. Tra le novità più importanti vi è l'introduzione dei sistemi di verifica biometrica dell'identità e di videosorveglianza degli accessi per i dipendenti, ai fini della verifica dell'osservanza dell'orario di lavoro. Per quanto riguarda i dirigenti delle amministrazioni pubbliche, si stabilisce che essi adeguino la propria prestazione nella sede di lavoro alle esigenze dell'organizzazione e dell'incarico dirigenziale svolto, e a quelle connesse alla corretta gestione e al necessario coordinamento delle risorse umane.
Da il Sole 24 Ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 11-04-2019.

PERMESSI LEGGE 104
Sentenza della Corte di Cassazione-Sezione Lavoro n. 8310/2019: Con questa sentenza la Corte ha confermato che i permessi disciplinati dall'art. 33, comma 3, della legge n. 104/1992 sono riconosciuti al lavoratore in ragione e in relazione causale diretta con l'assistenza a un disabile, la ratio della norma pertanto non ne permette l'utilizzo in funzione meramente compensativa delle energie impiegate dal dipendente per l'assistenza. Il permesso pertanto non può essere fruito per una finalità estranea all'assistenza, e dunque il comportamento del dipendente che si avvalga per esigenze diverse, integra l'abuso del diritto e viola i principi di correttezza e buona fede nei confronti del datore di lavoro, privandolo della prestazione lavorativa in violazione dell'affidamento riposto dal dipendente.
PDF ARTICOLO: "Permessi legge 104, sempre necessaria la relazione diretta tra assenza ed assistenza al familiare".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 11-04-2019

APPALTI-SOPRALLUOGO
Sentenza del Tar Lazio n. 4304/2019: Con questa sentenza il Tar ha stabilito che la stazione appaltante non può legittimamente pretendere che il sopralluogo richiesto per una più mediata formulazione dell'offerta, avvenga entro termini predeterminati, a pena di esclusione, considerato che il codice dei contratti non lo prescrive. Il Tar infatti nella sentenza in esame specifica che, in tema di tassatività delle cause di esclusione, l'art. 79 comma 2 del codice dei contratti non prevede alcun termine perentorio entro cui effettuare "la visita dei luoghi", fatto salvo che i termini per la ricezione delle offerte sono idonei a far sì che gli operatori economici interessati possano conoscere tutte le informazioni necessarie per presentare le offerte. Nel caso di specie il capitolato di gara prevedeva effettivamente che il sopralluogo avvenisse presso le sedi giudiziarie interessate e che avrebbe dovuto "essere svolto entro e non oltre 15 giorni prima della scadenza della presentazione delle offerte". Ma il Tar Lazio nella presente sentenza afferma che tale termine non può essere inteso come riferimento perentorio oltre il quale il sopralluogo non può essere considerato valido, e in realtà con tale specifica si intendeva fornire una indicazione a favore di tutte le imprese concorrenti per dare loro un tempo congruo per ponderare l'offerta. Pertanto, l'effettuazione di un sopralluogo da parte di un concorrente in un termine inferiore, non dà luogo a provvedimenti di esclusione per effetto del principio di tassatività derivando, al massimo solo conseguenze per l'operatore economico che avrebbe avuto caso mai "meno tempo per ponderare l'offerta".
PDF ARTICOLO: "Sempre legittimo il sopralluogo entro la scadenza delle offerte anche se fuori dai termini del bando".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 15-04-2019

 

 

Spoglio del 10-04-2019

by Zeudi Zilio -

PRIVACY-TUTELA DATI SENSIBILI
Sentenza n. 9382/2019 della Corte di Cassazione, Sezione II Civile: Con questa pronuncia la Corte di Cassazione ha affermato che la tutela del dato sensibile prevale su una generica esigenza di trasparenza amministrativa sia sotto il profilo costituzionale rilevante della valutazione degli interessi in discussione sia sotto quello della sostanziale elusione della normativa sulla protezione dei dati personali, ove si dovesse far prevalere una generica esigenza di trasparenza amministrativa nemmeno concretamente argomentata e provata. In questa sentenza la Corte ha sancito il consolidamento del principio secondo cui i dati sensibili idonei a rilevare lo stato di salute possono essere trattati dai soggetti pubblici soltanto mediante modalità organizzative che rendano non identificabile l'interessato. La giurisprudenza della Corte ha affermato che nella nozione di trattamento ai sensi dell'art. 4, I, lettera a), del Codice della Privacy, sono compresi l'estrazione dei dati e il successivo utilizzo.
PDF ARICOLO: "Sempre necessari informativa e consenso per il trattamento dei dati".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto-del 10-04-2019

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Sentenza n. 15585/2019 della Corte di Cassazione Penale, Sezione II: Con questa pronuncia la Corte di Cassazione ha affermato che la truffa aggravata ai danni dello Stato a carico dei medici che si scambiano "favori" nel timbrare il badge anche in assenza, sussiste anche a prescindere delle ripercussioni sulla funzionalità del servizio e anche in caso di allontanamenti intermedi. La Corte infatti ha ritenuto provata la responsabilità degli imputati per il delitto di truffa, ritenendo irrilevante ogni approfondimento sia in ordine alla sussistenza o meno di contraccolpi sulla funzionalità del servizio, sia alla specifica quantificazione del danno, ritenuto comunque "apprezzabile", in quanto la condotta concorsuale ripetutamente posta in essere dagli imputati aveva consentito la corresponsione integrale degli emolumenti a soggetti che in realtà avevano prestato la loro attività lavorativa per un tempo inferiore a quello previsto contrattualmente.
PDF ARTICOLO: "Reati contro la Pa-Cassazione n. 15585".

 

 

Spoglio del 09-04-2019

by Zeudi Zilio -

GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO-CONTROVERSIA RINEGOZIAZIONE DEL CONTRATTO D'APPALTO
Sentenza del Consiglio di Stato, Sezione III, n. 1937/2019: Con questa sentenza il Consiglio di Stato ha stabilito che la controversia avente ad oggetto la seconda riduzione dell'importo contrattuale, disposta da una amministrazione in fase di rinegoziazione ex art. 9 ter, d.l. 19 giugno 2015 n. 78, convertito con legge 6 agosto 2015 n. 125, in quanto essa non dispone di un potere autoritativo di modifica unilaterale dell'oggetto del contratto, ma solo di un diritto potestativo di recesso in caso di mancato accordo tra le parti sulla riduzione del prezzo o delle prestazioni.
PDF ARTICOLO: "Al giudice ordinario la controversia sulla rinegoziazione del contratto d'appalto senza accordo tra le parti". 
Da il Sole 24 ore -Quotidiano del Diritto-del 05-04-2019.

CONTO ANNUALE SUL PERSONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Il conto annuale sul personale delle pubbliche amministrazioni fornisce informazioni strategiche in merito alla composizione dell'organico all'interno delle pubbliche amministrazioni: il numero dei lavoratori a tempo indeterminato è sceso notevolmente (circa 1000 lavoratori in meno), e l'età media dei dipendenti delle Pa è in aumento. Queste dinamiche comporteranno un problema di obsolescenza di competenze e di trasferimento di Know-how, ma potrebbero costruire un'occasione per un ridisegno delle pubbliche amministrazioni sulle funzioni essenziali.
PDF ARTICOLO: "L'addio al turnover senza riorganizzazione non cambia le sorti delle amministrazioni".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 08-04-2019

DIVIETO DI CONTRARRE CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Sentenza della Corte di Cassazione, n. 15329/2019: Con questa pronuncia la Corte afferma che non è legittima la nomina del difensore di fiducia di una società da parte del legale rappresentante che si trova in carcere in quanto indagato per reati presupposti all'applicazione della misura interdittiva a contrarre con la Pa emessa a carico della stessa società.
PDF ARTICOLO: "Il rappresentante della società interdetta a contrarre con la Pa non può nominare il difensore di fiducia".
Da il Sole 24 ore- Quotidiano Enti Locali e Pa- del 09-04-2019.

DECRETO-LEGGE SBLOCCA CANTIERI
Il decreto-legge sblocca cantieri è pronto per passare alla bollinatura della Ragioneria dello Stato e poi al Quirinale per la firma, dal testo definitivo messo a punto dal Governo, in attesa dei due passaggi, si conferma l'intervento di riforma radicale del Codice degli appalti, con la modifica di ben 32 articoli. Le principali novità sono: l'innalzamento della soglia massima dei lavori sub-appaltabili al 50%, con la scelta lasciata alle stazioni appaltanti, si danno 18 mesi di tempo per mettere a punto un regolamento che superi le linee guida Anac e altri provvedimenti ministeriali attuativi del codice, e si accantonano per gli appalti sottosoglia le gare con l'offerta economicamente più vantaggiosa.
PDF ARTICOLO: "Sblocca cantieri, cambiano 32 articoli del Codice degli appalti".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti Locali e Pa- del 10-04-2019.

 

 

 

 

Spoglio del 04-04-2019

by Zeudi Zilio -

PROGRESSIONI VERTICALI DI CARRIERA- SPESE DEL PERSONALE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
DELIBERA DELLA CORTE DEI CONTI ABRUZZO N. 38/2019: Con tale delibera la Corte dei Conti Abruzzo precisa i diversi impatti dell'art. 22 d.lgs. 75/2017 sulle spese del personale e sulle regole del turnover. La spesa annuale per il personale risulta incrementata solo per l'importo differenziale fra la categoria di provenienza e quella di destinazione. Il budget assunzionale invece va eroso per l'integrale importo della retribuzione. Poiché la progressione verticale va considerata equipollente ad un'assunzione tout court, l'importo da sottrarre al budget assunzionale deve ritenersi pari all'entità complessiva della retribuzione del dipendente progredito. Pertanto la conclusione a cui giunge la Corte dei Conti Abruzzo con tale delibera è che le progressioni verticali erodono il budget assunzionale nel loro intero importo e non per la sola differenza tra una categoria e l'altra.
PDF ARTICOLO: "Le progressioni verticali erodono il budget assunzionale "pieno".

EDILIZIA E APPALTI-CASELLARIO ANAC PER FALSA DICHIARAZIONE O FALSA DOCUMENTAZIONE
Sentenza del Tar Lazio Roma, Sezione I, n. 2658/2019: In tale sentenza viene interpretato il comma 12 dell'art. 80 del Codice degli appalti il quale stabilisce che "In caso di presentazione di falsa dichiarazione o di falsa documentazione, nelle procedure di gara e negli affidamenti di subappalto, la stazione appaltante ne dà segnalazione all'Autorità che, se ritiene che siano state rese con dolo o colpa grave, in considerazione della rilevanza o della gravità dei fatti oggetto della falsa dichiarazione o della presentazione di falsa documentazione, dispone l'iscrizione nel casellario informatico ai fini dell'esclusione delle procedure di gara e degli affidamenti di subappalto ai sensi del comma 1 fino a due anni, decorso il quale l'iscrizione è cancellata e perde comunque efficacia". Il Tar Lazio con la sentenza in esame chiarisce che per l'iscrizione di una vicenda nel casellario informatico occorre che l'Anac motivi in ordine alla ricorrenza, quantomeno, della colpa grave dell'operatore economico. 
PDF ARTICOLO: "Casellario Anac per falsa dichiarazione o falsa documentazione: va provata la colpa grave".

Da il Sole 24 ore-Quotidiano degli Enti Locali e Pa-del 04-04-2019

DOCENTI UNIVERSITARI-CORRUZIONE
Sentenza della Corte di Cassazione, Sezione V, n. 14377/2019: In tale sentenza la Cassazione ha stabilito che non commette corruzione (ex art. 318-319 c.p.) il professore universitario che facilita la carriera di uno studente, agevolandone il conseguimento della laurea e supportandolo nel conseguimento del dottorato di ricerca, in cambio di incarichi di consulenza conferiti dal padre del ragazzo dirigente sanitario. 
PDF ARTICOLO: "Corruzione esclusa per l'anomalo tutoraggio universitario".

Da il Sole 24 ore- Quotidiano del Diritto-del 04-04-2019.

 

Spoglio del 03-04-2019

by Zeudi Zilio -

CONCORSI PUBBLICI TRUCCATI-CONCORSO DEI PRIVATI NEI REATI COMMESSI DA PUBBLICI UFFICIALI
Sentenza della Corte di Cassazione Penale, Sezione V, n. 14380/2019: Nell'ambito dell'inchiesta sui concorsi pilotati nella sanità lucana, la Cassazione  ha annullato la convalida della misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di una candidata favorita per ottenere l'indebito vantaggio dell'assunzione a dirigente sanitario. Il motivo dell'annullamento dell'ordinanza sta nel fatto che il concorso nei reati commessi dai pubblici ufficiali richiede che il privato abbia rafforzato e istigato il convincimento, di chi commette cariche pubbliche, a commettere sia il reato di abuso di ufficio sia quello di rivelazione del segreto d'ufficio per aver fornito le tracce delle prove d'esame a chi ha poi ottenuto l'illegittimo risultato dell'assunzione a spese della pubblica amministrazione. Dunque nella sentenza in esame la Cassazione ha sancito che non basta essere beneficiario di una raccomandazione ad un concorso o destinatario in anticipo della rivelazione delle prove perché scatti il concorso nei reati commessi dai pubblici ufficiali.
PDF ARTICOLO: "Concorsi truccati nella sanità, no ai domiciliari per i raccomandati senza prova dell'istigazione."

 

Da il Sole 24 ore-Quotidiano del Diritto del 03-04-2019

 

Spoglio del 02-04-2019

by Zeudi Zilio -

APPALTI-DIRITTO DI ACCESSO
Sentenza Tar Lombardia, Milano, Sezione I, n. 630/2019: Tale sentenza ha statuito che i preventivi di spesa per i servizi di assistenza legale per il recupero dell'evasione ed elusione tributaria, oggetto di richiesta di accesso, non sono soggetti all'accesso civico semplice di cui all'art. 5, comma 1 del D.lgs. n. 33/2013, tali documenti restano esclusi dall'accesso civico generalizzato e possono invece essere oggetto di richiesta di accesso documentale. Il Tar ha inoltre stabilito che i  preventivi oggetto dell'istanza devono essere considerati come documenti relativi alla "procedura di affidamento ed esecuzione" dell'incarico affidato, e dunque l'interessato per ottenere copia dei preventivi di spesa in questione dovrà presentare una richiesta motivata ai sensi dell'art. 22 legge n. 241/90, dimostrando di avere un interesse diretto, concreto e attuale "corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso."
PDF ARTICOLO:"Sugli appalti l'accesso civico non è mai generalizzato"
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti locali e Pubbliche amministrazioni, del 02-04-2019.

APPALTI
Delibera ANAC n.75/2019: La semplificazione della procedura degli affidamenti d'importo inferiore a 40 mila euro, introdotta dall'art. 36 D.lgs. n. 50/2016, per consentire agli enti di operare in modo più snello e flessibile mediante una maggiore autonomia gestionale, non ha modificato l'obbligo per la stazione appaltante di attenersi ai principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza, con l'obbligo di dare corso alla rotazione degli inviti e degli affidamenti in maniera da assicurare l'effettiva possibilità di partecipazione alle gare da parte delle piccole e medie imprese.
Con tale delibera l'Autorità nazionale anti corruzione ha confermato l'esigenza che la stazione appaltante dia corso in modo accurato e puntuale alla procedura di scelta del contraente anche qualora la stessa non sia presidiata da un obbligo di gara di evidenza pubblica.
PDF ARTICOLO: "I criteri qualitativi di scelta del contraente vanno predefiniti anche per le gare sottosoglia".
Da il Sole 24 ore-Quotidiano Enti locali e Pubbliche amministrazioni, del 02-04-2019.

 

Spoglio del 01-04-2019

by Zeudi Zilio -

PUBBLICO UFFICIALE-INCARICATO DI UN PUBBLICO SERVIZIO-ACCESSO ABUSIVO AD UN SISTEMA INFORMATICO
Cassazione Penale, Sezione V Penale, Sentenza del 27 febbraio 2019, n. 8541: In questa Sentenza la Corte ha sancito che integra il delitto previsto dall'art. 615 ter comma 2, n. 1, c.p., la condotta del pubblico ufficiale o dell'incaricato di un pubblico servizio, che pur essendo abilitato, e pur non violando le prescrizioni formali impartite dal titolare di un sistema informatico o telematico protetto per delimitare l'accesso, acceda o si mantenga nel sistema per ragioni ontologicamente estranee rispetto a quelle per le quali la facoltà di accesso gli è attribuita. In particolare, dal momento che lo scopo della norma è quello di inibire gli "ingressi abusivi" nel sistema informatico, non assume rilievo ciò che l'agente ebbe a carpire indebitamente, ma l'ingresso stesso, non sorretti da ragioni collegate al servizio svolto.
Da il Sole 24 ore del 01-04-2019

 

Spoglio del 28-03-2019

by Zeudi Zilio -

SOSPENSIONE CAUTELARE DIPENDENTE PUBBLICO-PROCEDIMENTO DISCIPLINARE-RESTITUTIO IN INTEGRUM
Sentenza Corte di Cassazione, Sezione Lavoro civile, del 19-03-2019 n. 7657: In pendenza di un procedimento penale che riguarda un proprio dipendente, le pubbliche amministrazioni hanno la facoltà di disporne la sospensione cautelare dal servizio. In particolare con la sentenza in esame la Corte ha chiarito che la misura cautelare non fa venir meno l'obbligazione retributiva che, è solo in tutto o in parte sospesa ed è sottoposta alla condizione dell'accertamento della responsabilità disciplinare del dipendente. Solo qualora il procedimento si concluda sfavorevolmente per il dipendente con la sanzione del licenziamento, il diritto alla retribuzione viene definitivamente meno in quanto gli effetti della sanzione retroagiscono al momento della adozione della misura cautelare. Viceversa qualora la sanzione non venga inflitta o ne sia irrogata una di natura tale da non giustificare la sospensione offerta, il rapporto riprende il suo corso dal momento in cui è stato sospeso, con l'obbligo per il datore di lavoro di corrispondere le retribuzioni arretrate, da cui dovranno essere detratte solo quelle relative al periodo di privazione della libertà personale.

PDF articolo "Sospensione cautelare del dipendente pubblico: quando spetta la restitutio in integrum" (da il Sole 24 ore del 28-03-2019, Contenzioso e Giurisprudenza).

Si segnalano due articoli del Sole 24 ore (Norme e Tributi) del 28-03-2019, in materia di copyright, di non particolare rilevanza.

Spoglio del 25-03-2019

by Zeudi Zilio -

MODIFICHE AL CODICE DELLA PROPRIETA' INDUSTRIALE introdotte con il D.lgs n.15/19: Procedure più snelle per l'accertamento della decadenza e la dichiarazione di nullità di un marchio d'impresa. (Sole 24 ore del 25-03-2019- Norme e Tributi).
PDF articolo: "Annullamento veloce per marchi superati" (Sole 24 ore del 25-03-2019-Norme e Tributi).

MODIFICHE AL CODICE DELLA PROPRIETA' INDUSTRIALE introdotte con il D.lgs n.15/19: Eliminazione del requisito della rappresentazione grafica per la registrazione dei marchi. (Sole 24 ore del 25-03-2019- Norme e Tributi).
PDF articolo: "Non solo grafica, ok all'utilizzo di video e file sonori" (Sole 24 ore del 25-03-2019-Norme e Tributi).

 PREDISPOSIZIONE DI PIANI DI SVILUPPO E MIGLIORAMENTO PER GLI ATENEI IN DIFFICOLTA'
 PDF articolo: "Per gli atenei del Sud piani di sviluppo ad hoc"(Sole 24 ore 25-03-2019-Norme e Tributi)

PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO-SCIA-STRUMENTI DI TUTELA DEL TERZO.
Sentenza della Corte Costituzionale n.45/2019: La Corte ha ritenuto che le norme per impugnare la SCIA edilizia siano costituzionali e che contro la SCIA edilizia il terzo abbia adeguati mezzi di contestazione. Inoltre in questa sentenza il legislatore ha sottolineato che il legislatore debba semplificare la tutela del terzo in modo da rendergli possibile una più immediata conoscenza della SCIA (Quotidiano del Diritto del 25-03-2019).

Sentenza Corte Costituzionale n.45/2019

Spoglio del 22-03-2019

by Zeudi Zilio -

Sentenza della Corte di Cassazione n. 63 del 22-03-2019 (in Guida al Diritto del 22-03-2019): Retroattività delle sanzioni amministrative più lievi previste per gli illeciti amministrativi di abuso di informazioni privilegiate e manipolazione del mercato.

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 13/09/2017

by INFO DIRITTO -

UNIVERSITA'

Ocse: pochi dottori, troppi umanisti in un sistema universitario pesantemente sottofinanziato. Nella popolazione in età attiva (18-64 anni), solo il 18% ha una laurea e prevalentemente in area umanistica comportando una maggiore difficoltà occupazionale.

(13/09/2017 pag.9 Commenti e inchieste)

NUOVI VOUCHER

Partenza a rilento per i nuovi voucher. Secondo l'Inps sono circa 4mila gli utilizzatori del libretto famiglia (con 686 prestatori di lavoro) e poco più di 12mila gli utilizzatori per il contratto di prestazione occasionale (con 6.056 prestatori). Pesa il doppio limite di importo e prestatori utilizzabili e risultano poco chiare le regole sulla Pa.

(13/09/2017 pag. 21 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 12/09/2017

by INFO DIRITTO -

Niente di particolare interesse per le università

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE- SPOGLIO DEL 07/09/2017

by INFO DIRITTO -

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE 

  • Pubblicato in G.U. il decreto 130/2017 contenente il nuovo regolamento per l'accesso dei medici alle scuole di specializzazione. Ci saranno procedure di selezione più snelle e le sedi d'esame saranno accorpate per area geografica. Cambia anche la data entro la quale sarà bandito il concorso, passando al 31 maggio.

(07/09/2017 pag. 22 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 06/09/2017

by INFO DIRITTO -

APE VOLONTARIA

Da maggio 2017 l'Ape volontaria è retroattiva.Coloro che hanno maturato i requisiti in una data compresa tra il primo maggio 2017 e la data di entrata in vigore del  decreto possono richiedere, la corresponsione di tutti i ratei arretrati maturati a decorrere dalla suddetta data di maturazione dei requisiti.

(05/09/2017 pag. 17 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 04/09/2017

by INFO DIRITTO -

VOUCHER

L'ispettorato Nazionale del Lavoro nelle circolari 5/2017 e nella nota del 21 agosto ribadisce come il superamento dei limiti previsti dalla normativa (art.54-bis del Dl 50/2017 convertito con l. 96/2017 )comporta la trasformazione del rapporto a tempo pieno e indeterminato.(04/09/2017 pag. 27 , versione online pag.19 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 01/08/2017

by INFO DIRITTO -

VOUCHER 

  • Il messaggio Inps 3177/2017 prevede la possibilità per i professionisti di delegare gli intermediari per l'accesso alla piattaforma del lavoro occasionale. La possibilità ad operare è condizionata da un'apposita delega scritta.( 01/08/2017 pag. 18 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 27/07/2017

by INFO DIRITTO -

SPLIT PAYMENT 

  • Pubblicati sul sito del Dipartimento delle finanze degli elenchi definitivi dei soggetti diversi dalle Pa soggette allo split payment.Si tratta di controllate dalla presidenza del Consiglio e dei ministeri, controllate dagli enti territoriali e controllate dalle amministrazioni centrali e locali quotate nell'indice Ftse Mib.( 27/07/2017 pag. 20 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 26/07/2017

by INFO DIRITTO -

SPLIT PAYMENT

  • Il decreto MEF 13 luglio 2017 indica le Pa tenute ad applicare lo split payment indicando l'elenco delle amministrazioni che hanno l'obbligo di fatturazione elettronica. Il Mef ha pubblicato sul suo sito 4 elenchi, non ancora definitivi, che individuano i contribuenti coinvolti.( 26/07/2017 pag. 16 Norme e Tributi)

SMART WORKING

  • La disciplina del lavoro agile attenua la distinzione tra lavoro subordinato ed autonomo utile per l'attribuzione  delle tutele. L'organizzazione del tempo, non più rimessa al potere datoriale, avvicina il lavoro subordinato a quello autonomo. ( 26/07/2017 pag. 18 Norme e Tributi)

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 25/07/2017

by INFO DIRITTO -

NUOVI VOUCHER 

  • Circolare 115/2017 Inps: ammette la compatibilità tra il trattamento di disoccupazione per i collaboratori ed il lavoro occasionale ( 25/07/2017 pag. 18 Norme e Tributi).

Consulta il quotidiano online →Banche dati il sole 24 ore

 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 24/07/2017

by INFO DIRITTO -

NUOVI VOUCHER

  • La circolare Inps 107/2017 non risolve tutti i dubbi sull'utilizzo dei voucher. Forti dubbi permangono per via dell'assenza di una definizione normativa di "occasionalità" e "saltuarietà" che permetterebbero di comprendere se è possibile applicare i nuovi voucher.

articolo completo pdf

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 20/07/2017

by INFO DIRITTO -

DIS-COLL

  • Con la circolare Inps 115/17 sono state fornite istruzioni relative alle richieste di Dis-Coll. Per la richiesta del sostegno economico, due sono le condizioni: essere in stato di disoccupazione al momento della domanda e avere almeno 3 mesi di contribuzione nel periodo che va tra il 1°gennaio dell'anno che precede la cessazione del lavoro sino a quando il rapporto termina.

 Articolo completo pdf

JOB ON CALL

  • La Corte di giustizia UE ha confermato la legittimità della normativa italiana relativa al contratto di lavoro intermittente (job on call). E' legittimo il recesso datoriale al raggiungimento del limite di età del lavoratore, andando quindi ad escludere l'ipotesi di trattamento discriminatorio.

Articolo completo pdf

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 18/07/2017

by INFO DIRITTO -

APE SOCIAL

  • Le domande di pensionamento superano le aspettative. Più di 66.000 le richieste presentate per l'anticipo pensionistico  e dai i lavoratori precoci. L'Inps pubblicherà la graduatoria il 15 ottobre e se i fondi saranno insufficienti per alcuni la pensione potrebbe essere posticipata.

Articolo completo pdf

 

SPLIT PAYMENT

  • Il Dm Economia 13 luglio 2017 (in attesa di pubblicazione in GU) individua le  Pa alle quali si applica  la disciplina dello Split payment. La sua applicazione è connessa all'obbligo di fatturazione elettronica verso le stesse.

Articolo completo pdf

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 13/07/2017

by INFO DIRITTO -

LICENZIAMENTI DIPENDENTI PUBBLICI

  • Il dlgs 75/172 ed il testo del decreto approvato lunedì scorso (in attesa di pubblicazione in GU) cambiano la disciplina dei licenziamenti dei dipendenti pubblici sia dal punto di vista procedurale sia sanzionatorio.Per tutti gli illeciti, che secondo il Testo unico sul pubblico impiego sono sanzionati con il licenziamento, è previsto un provvedimento di sospensione entro 48 ore dalla conoscenza del fatto e la reintegrazione con indennità risarcitoria in caso di illegittimità del licenziamento.

Articolo completo in pdf: licenziamenti Pa

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 10/07/2017

by INFO DIRITTO -

TIROCINI EXTRACURRICULARI

  • Le regioni sono tenute ad adeguarsi entro il  24 novembre alle "Linee guida in materia di tirocini formativi e di orientamento" delineate in conferenza Stato Regioni il 25 maggio 2017. Come per le precedenti linee guida del 2013, i governatori possono decidere gli importi delle indennità minime e le soglie dimensionali per poter ospitare tirocinanti.

 


 

LAVORO OCCASIONALE

  • Debuttano oggi il libretto famiglia ed il contratto di prestazione occasionale che sostituiscono il precedente sistema dei voucher cartacei. Sarà possibile attivarli sul sito Inps nella sezione "lavori occasionali".

      Per la lettura completa dell'articolo: nuovi voucher pdf

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 06/07/2017

by INFO DIRITTO -

LAVORO OCCASIONALE

  • Pubblicata la circolare Inps 107/2017 contenente le indicazioni operative relative al lavoro occasionale introdotto dal decreto legge 50/2017 che ha sostituito il lavoro accessorio retribuito con voucher. Il nuovo sistema prevede una procedura differenziata per famiglie ed imprese con l'obbligo d'iscrizione alla piattaforma INPS.

      Per l'articolo completo: Nuovo lavoro occasionale pdf 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 05/07/2017

by INFO DIRITTO -

RICERCA E INNOVAZIONE

  • In arrivo il bado del Miur per la ricerca industriale che coinvolgerà imprese, università e centri di ricerca privati e pubblici. Rappresenterà un passo importante per lo sviluppo dell'industria 4.0 nel nostro Paese. 

  Per l'articolo completo: Ricerca, bando Miur pdf

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 29/06/2017

by INFO DIRITTO -

SPLIT PAYMENT

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 26/06/2017

by INFO DIRITTO -

RINNOVO CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO

 


BANCA DATI AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE 

 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 19/06/2017

by INFO DIRITTO -

TIROCINIO ALL'UNIVERSITA'

 


UN ANNO DAL FOIA 

 

PUBBLICO IMPIEGO - CONTRATTI FLESSIBILI


 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 15/06/2017

by INFO DIRITTO -

LAVORO AGILE 

 

RINNOVO CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 07/06/2017

by INFO DIRITTO -

RIFORMA PUBBLICO IMPIEGO - PUBBLICAZIONE DECRETO

Sarà pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale il testo del decreto sul pubblico impiego. La riforma Madia produrrà i suoi primi effetti dal 22 giugno prevedendo un ampliamento dei casi di licenziamento per comportamento illecito. Cambiamenti anche per i concorsi pubblici dove sarà obbligatorio testare la conoscenza d'inglese e diventerà esplicita la possibilità di valutare per profili specifici il dottorato di ricerca.

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 01/06/2017

by INFO DIRITTO -

CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO - SALVO BONUS 80 EURO

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 31/05/2017

by INFO DIRITTO -

FINANZIAMENTI UNIVERSITA' - ADDIO COSTI STANDARD

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 29/05/2017

by INFO DIRITTO -

RIFORMA DEL PUBBLICO IMPIEGO - RINNOVO CONTRATTI STATALI

  • Quattro ostacoli nelle trattative sui nuovi contratti: la reperibilità delle risorse per coprire gli 85 euro medi previsti dall'intesa del 30 novembre, la copertura per l'intero triennio di contrattazione (2016/2018), la distribuzione delle cifre tenendo conto delle fasce di reddito più basse e infine il ridisegno della PA dopo la riduzione dei comparti.

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 23/05/2017

by INFO DIRITTO -

RIFORMA DEL PUBBLICO IMPIEGO - LICENZIAMENTI INGIUSTIFICATI

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 22/05/2017

by INFO DIRITTO -

RIFORMA DEL PUBBLICO IMPIEGO - ITER SANZIONI DISCIPLINARI

  • Cambia l'iter per i procedimenti disciplinari delle infrazioni minori. Le modifiche al d.lgs 165 del 2001 (Testo Unico del pubblico impiego) hanno unificato il procedimento disciplinare anche per gli addebiti meno gravi comportando un allungamento dei tempi. Ad eccezione del rimprovero verbale rimessa al dirigente, la competenza è dell'Upd (ufficio procedimenti disciplinari). Novità anche per la comunicazione degli addebiti ai dipendenti che può avvenire a mezzo Pec.    
    FINANZIAMENTI UNIVERSITA' - ADDIO AI COSTI STANDARD
  • La Corte Costituzionale con la sent.104/2017 ha fatto saltare i costi standard per le università. Molti sono gli atenei che vedranno ridursi notevolmente la quota di finanziamento a partire da Messina e Cagliari.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 05/05/2017

by INFO DIRITTO -

CERTIFICATO GRAVIDANZA - TRASMISSIONE TELEMATICA

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 03/05/2017

by INFO DIRITTO -

MALATTIA  - RIPRESA ANICIPATA LAVORO

  1. l’articolo 2087 del codice civile impegna il datore ad adottare tutte le misure necessarie a tutelare l’integrità fisica dei lavoratori;
  2. l’articolo 20 del d.lgs. 81/2008 (testo unico sulla salute e sicurezza) obbliga il lavoratore stesso a prendersi cura della propria salute.

La rettifica, peraltro, per essere tempestiva, va effettuata prima della ripresa dell’attività lavorativa.

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 24/04/2017

by INFO DIRITTO -

MOBBING

  1. comportamenti ostili in serie (dall’emarginazione alla diffusione di maldicenze, dalle continue critiche alla persecuzione sistematica, dalla dequalificazione professionale alle ritorsioni sulle possibilità di carriera);
  2. la ripetitività delle vessazioni per un congruo periodo di tempo (circa sei mesi);
  3. l’evento lesivo della salute e della dignità del dipendente (malattie psicosomatiche classificate come disturbi di adattamento);
  4. il nesso causale tra le condotte e il pregiudizio subito dalla vittima;
  5. l’intento persecutorio di tutti i comportamenti lesivi (posti in essere «con dolo specifico, ovvero con la volontà di nuocere, infastidire, o svilire un compagno di lavoro, ai fini del suo allontanamento dall’impresa»).

 

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 20/04/2017

by INFO DIRITTO -

VOUCHER - RESPONSABILITA' SOLIDALE APPALTI

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 13/04/2017

by INFO DIRITTO -

ACQUISTO AGEVOLATO PRIMA CASA

  1. per coloro che dichiarano nel contratto d’acquisto l’intenzione di trasferire la propria residenza nel Comune ove è ubicata la casa oggetto di acquisto agevolato, trasferendola effettivamente entro 18 mesi dal rogito;
  2. per coloro che pur non avendo trasferito la propria residenza entro 18 mesi dal rogito, entro lo stesso termine, rettificano la dichiarazione resa, indicando di svolgere la propria attività lavorativa nel Comune in cui è ubicato l’immobile acquistato.  

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 11/04/2017

by INFO DIRITTO -

ASSUNZIONE LAVORATORI DISABILI

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 06/04/2017

by INFO DIRITTO -

APE - NOVITA' TECNICO-OPERATIVE

  1. possibilità di calcolare la convenienza o meno dell'Ape volontaria grazie al simulatore Inps (i lavoratori potranno verificare che il costo dell'anticipo non sfondi il tetto del 30% della loro pensione futura, tenendo conto anche di altri eventuali impegni finanziari già assunti come per esempio un mutuo casa o un altro prestito bancario);
  2. possibilità per l'interessato di rinunciare all'operazione (due settimane di tempo per ripensarci).

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 05/04/2017

by INFO DIRITTO -

CONCORSI PUBBLICI - PRESCRIZIONE CREDITI RETRIBUTIVI

  • Prescrizione quinquiennale degli stipendi dalla stipulazione del contratto di lavoro. - Se dopo il superamento di un concorso pubblico (per l'impiego alle dipendenze dell'amministrazione comunale) il contratto di assunzione e la costituzione effettiva del rapporto intervengono a distanza di numerosi anni, il diritto di prescrizione quinquennale in materia di crediti retributivi decorre solo dalla data di stipulazione del contratto di lavoro. La Cassazione (sentenza 8687 del 4 aprile 2017) respinge la tesi secondo cui il termine iniziale, a cui fare riferimento per verificare la decorrenza della prescrizione quinquennale, è da individuare nella pubblicazione della graduatoria concorsuale.

[Sentenza pdf]

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 31/03/2017

by INFO DIRITTO -

VOUCHER BONUS BABY SITTER

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 21/03/2017

by INFO DIRITTO -

ABOLIZIONE VOUCHER

  • Abolizione dei voucher (d.l. 25/2017): norme applicabili ai voucher acquistati fino al 17 marzo e utilizzabili entro il 31 dicembre 2017. - Il legislatore, abrogando le norme sul lavoro accessorio, non ha mantenuto in vigore (fino al 31 dicembre 2017) le regole sulle procedure di comunicazione preventiva (comma 3, art. 49, d.lgs. 81/2015) nè quelle sulle sanzioni (da 400 a 2.400 euro in relazione a ciascun lavoratore per cui è stata omessa la comunicazione). In attesa di un intervento correttivo (volto a precisare l'applicazione, per i voucher ancora utilizzabili, di tutte le norme abrogate) sarà opportuno che le imprese continuino, in via cautelativa, a effettuare la comunicazione preventiva e che i servizi di vigilanza non applichino sanzioni per chi non adempirà a un obbligo che non esiste più.

[d.l. 25/2017 ← ]

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 07/03/2017

by INFO DIRITTO -

SOCIETA' PARTECIPATE - RISCHIO INSOLVENZA

  • Società di capitali a partecipazione pubblica equiparazione al settore privato. - Con la pronuncia n. 3196, pubblicata il 7 febbraio 2017, la Corte di cassazione offre definitiva soluzione al dibattuto tema delle società di capitali a partecipazione pubblica, in relazione al trattamento normativo ad esse applicabile: dal momento che il legislatore ha consentito di perseguire l'interesse pubblico attraverso lo strumento privatistico ciò comporterà la conseguente assunzione di tutti i rischi correlati, tra i quali l'insolvenza. Il provvedimento ha recepito principi introdotti dal D.lgs. 175/2016, il quale ha statuito che «le società a partecipazione pubblica sono soggette alle disposizioni sul fallimento e sul concordato preventivo, nonché, ove ne ricorrano i presupposti, a quelle in materia di amministrazione straordinaria delle grandi imprese insolventi».

[sentenza pdf]

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 06/03/2017

by INFO DIRITTO -

EQUITALIA - CARTELLA NOTIFICATA VIA PEC CON FIRMA DIGITALE

[sentenza pdf]

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 04/03/2017

by INFO DIRITTO -

UFFICI DISCIPLINARI - AMMESSA COMPOSIZIONE MONOCRATICA

1) le amministrazioni pubbliche devono istituire l’ufficio per i procedimenti disciplinari, ma sono libere di scegliere se costituirlo in composizione monocratica o collegiale;

2) il dirigente del settore in cui il dipendente destinatario del procedimento svolge la sua attività può far parte dell’ufficio senza che sia violato il vincolo della terzietà (necessario però che vi sia una distinzione tra questo ufficio e la struttura in cui il dipendente è utilizzato);

3) il termine imperativo per la conclusione del procedimento deve essere calcolato rispetto alla data di irrogazione della sanzione e non alla sua comunicazione al dipendente;

4) l’ente può assumere le risultanze di fatto che sono state acclarate nel procedimento penale svoltosi sullo stesso fatto (comprese le intercettazioni telefoniche e le perizie).

[sentenza pdf]

 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 02/03/2017

by INFO DIRITTO -

PA - LICENZIAMENTI SU ATTI PROCESSO PENALE

[Sentenza pdf]

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 01/03/2017

by INFO DIRITTO -

PUBBLICO IMPIEGO - assistenza famiglie con disabili

  • Da oggi potenziata l'assistenza per famiglie con disabili - Dall'1 al 30 marzo i dipendenti e i pensionati pubblici, con un familiare disabile, potranno fare richiesta per accedere al nuovo programma "Home care premium" (che partirà il 1° luglio 2017) che assegna un contributo economico mensile per pagare “l’assistente familiare”. L'ammontare di questo contributo dipende sia dal grado di disabilità sia dalla situazione economica dei richiedenti. Il tetto massimo (1.050 euro) è assegnato in caso di disabilità gravissima (quella che prevede il diritto all'indennità di accompagnamento) e con Isee socio sanitario fino a 8.000 euro. 

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 27/02/2017

by INFO DIRITTO -

Niente di particolare interesse per le università

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 26/02/2017

by INFO DIRITTO -

Niente di particolare interesse per le università

QUOTIDIANO - IL SOLE 24 ORE - SPOGLIO DEL 25/02/2017

by INFO DIRITTO -

FACOLTA' GIURISPRUDENZA - ANTICIPO PRATICANTATO

- almeno 12 ore a settimana presso lo studio;

- essere in regola con gli esami dei primi quattro anni;

- aver già sostenuto gli esami di diritto privato, diritto processuale civile, diritto penale, diritto processuale penale, diritto amministrativo, diritto costituzionale, diritto dell'Unione europea;

- la possibilità di chiedere la sospensione del tirocinio per un periodo di sei mesi nei casi in cui il praticante non consegua la laurea entro i due anni successivi alla durata legale del corso, decorsi i sei mesi se non riprende il tirocinio sarà cancellato dal registro dei praticanti.