Archivio notizie

inserito in appalti in pillole

inserito in appalti in pillole

by Mauro Sessa -
Number of replies: 0

Nelle procedure ad evidenza pubblica, l'assenza nei confronti di un concorrente di interdittiva antimafia non rappresenta un requisito di ordine generale. L’intedittiva incide solo temporaneamente sulla capacità di contrarre. La cessazione degli effetti del provvedimento interdittivo non preclude la stipula del contratto né impone l’esclusione o la revoca dell’aggiudicazione, non rinvenendo nell’ordinamento alcuna norma che prescriva tale obbligo (TAR ABRUZZO – PESCARA, SEZ. I – sentenza 24 maggio 2019, n. 137)